greenlight

Greenlight vuole trasformare il vostro smartphone in una dash cam, e potrebbe avere ragione (video)

Nicola Ligas -

Le dash cam da noi non sono troppo diffuse, ma la loro utilità può non essere indifferente, soprattutto in caso di incidente, ma anche in situazioni più ordinarie. Perché comprare però l’ennesimo accessorio per auto, se poteste utilizzare il vostro smartphone? È questo che pensa Greenlight, e non è facile dargli torto.

L’idea è semplice: combinando un’opportuno supporto da auto, da ancorare al cruscotto e ruotabile sia in landscape che portrait, con un’apposita app per Android ed iOS, chiamata Dashware, la maggior parte degli smartphone hanno già tutto ciò che occorre per essere delle dash cam.

LEGGI LA RECENSIONEXiaomi Yi Dashcam (foto e video)

I video della strada percorsa vengono ripresi automaticamente, ed in caso di incidente vengono salvati sul cloud automaticamente, mentre l’app raccogliere vari dati sulla vostra guida, per poi presentarveli sotto forma di grafico riassuntivo.

Il prezzo? 49$ tutto compreso, con spedizioni attese per settembre 2016. Al momento c’è infatti solo il pre-ordine, con la promessa di addebitarvi l’importo solo al momento della spedizione. Interessante, vero?

  • Peccato che la giurisdizione italiana non abbia ancora regolamentato l’utilizzo di riprese video all’interno dei veicoli coinvolti in un sinistro (in parole povere: non sempre il video dell’incidente ha valore legale).

    • Pablo Galattico

      Infatti risulta anche a me….stavo appunto per chiedere se era cambiata la legge a riguardo!

      • Quando ho cercato tempo fa la situazione non era cambiata. Se ne sei proprio interessato ti consiglio di rivolgerti ad un legale (o a qualche famoso portale di automobilismo).

    • dataghoul

      E’ una fonte di prova valida tanto quanto le altre; in un giudizio civile, se prodotta, è la controparte a dovere dimostrare che è falsa.
      Tra l’altro la Cassazione ha già affermato, con un orientamento che si è mantenuto costante nel tempo, che le riprese audio e video effettuate per la tutela di un diritto giuridico sono valide ad ogni effetto, anche se effettuate ad insaputa della controparte.

  • Robbie

    Ma interesante DE CHE? Secondo me vi intrippate di aviso, ad un prezzo debidamente imferiore si trovano dashcam fullhd discrete ed eleganti, cioé voi varreste sfruttare lo smartphone per fare qualsiasi cosa? Navigare, ascoltare musica, dashcam, magari leggere dati obd dal dispositivo obd wireless, e magari rispondete pure a telefono, vero? Quanti schermi ed uscite audio (oltre che sensori) dovrebbe avere il telefono quindi? Oltretutto devi comprare una staffa per mettere il telefono in posizione, il tutto abbrevierà la durata della batteria a meno di non collegate un “esteticissimo” cavetto di ricarica, senza contare le due palle che bisogna farsi ogni volta per azionare il software (le dashcam si azionano automaticamente all’avvio della macchina).
    Quindi cari geni, smettetela di pompare cose inutili come se fossero delle genialate.

  • Robbie

    Ma interesante DE CHE? Secondo me vi intrippate di acidi, ad un prezzo decisamente inferiore si trovano dashcam fullhd discrete ed eleganti, cioé voi vorreste sfruttare lo smartphone per fare qualsiasi cosa? Navigare, ascoltare musica, dashcam, magari leggere dati obd dal dispositivo obd wireless, e magari rispondere pure a telefono, vero? Quanti schermi ed uscite audio (oltre che sensori) dovrebbe avere il telefono quindi? Oltretutto devi comprare una staffa per mettere il telefono in posizione, il tutto abbrevierà la durata della batteria a meno di non collegare un “esteticissimo” cavetto di ricarica, senza contare le due palle che bisogna farsi ogni volta per azionare il software (le dashcam si azionano automaticamente all’avvio della macchina) oltre al fatto che il telefono dietro al parabrezza fa veramente tamarro.
    Quindi cari geni, smettetela di pompare cose inutili come se fossero delle genialate.

    • Pol Pastrello

      Se è per un utilizzo occasionale e brevi tragitti può pure essere considerato, ma per un utilizzo costante, anche nelle condizioni più proibitive, d’estate con il sole a picco, alimentato costantemente ti ritrovi lo smartphone incandescente … 😉
      E’ un ottimo modo per sostituire più frequentemente il telefono …

      • Roberto Martuscelli

        E perché mai, occasionalmente o no ormai un’ottimo DVR costa meno di questo software, quindi perché spendere di più per una soluzione peggiore in TUTTI i sensi? (primo fra tutti l’angolo di visuale, limitato negli smartphone).

  • giuliana

    ATTENZIONE