Apple Watch iPhone final

Apple Watch 2 potrebbe arrivare con iPhone 7 in quantità “aggressive”

Giuseppe Tripodi

Un nuovo rumor da DigiTimes che, citando le solite fonti ignote ma vicine alla catena di produzione di Apple, sostiene che Apple ha richiesto la fabbricazione di un elevato numero di dispositivi. Si parla cifre rather aggressive, ossia 2 milioni di unità al mese.

Secondo quanto riportato, il nuovo smartwatch della mela potrebbe essere presentato nel terzo trimestre (che va da luglio a settembre) di quest’anno: qualora il rumor si rivelasse veritiero, il nuovo Apple Watch sarà probabilmente lanciato insieme ad iPhone 7 e verrà messo in commercio in autunno.

LEGGI ANCHE: Cosa c’è di nuovo in watchOS 3?

Apple Watch 2 (anche se non è detto si chiamerà effettivamente così) avrà probabilmente le stesse dimensioni del primo modello, ma potrebbe guadagnare un modulo telefonico e, ovviamente, utilizzerà il nuovissimo watchOS 3 come sistema operativo.

Via: AppleInsider