snapchat

Snapchat metterà le pubblicità tra le storie dei vostri amici

Giuseppe Tripodi

Sapevamo che questo momento sarebbe arrivato: Snapchat ha annunciato la sua nuova piattaforma pubblicitaria, con delle apposite API che serviranno alle aziende per promuovere il proprio business nel social network del fantasmino giallo.

Ci saranno storie sponsorizzate, ma le pubblicità più redditizie saranno quelle piazzate tra le storie dei nostri amici: in sostanza, passando da una storia all’altra, potrebbe capitarvi di vedere un spot pubblicitario. E sì, proprio come i contenuti dei contatti, anche gli ad saranno riprodotti a tutto schermo e con il suono attivo.

LEGGI ANCHE: Microsoft ha comprato LinkedIn

Sarà possibile saltare queste pubblicità, ma Snapchat è fiduciosa che buona parte degli utenti rimarranno a guardarle. Gli spot saranno curati da apposite agenzie e promettono di essere di alta qualità: probabilmente riprenderanno lo stile di Snapchat, con disegni, emoji e tutte gli altri aspetti cartooneschi del social. Effettuando uno swipe sulla pubblicità, gli utenti potranno essere rimandati a video più lunghi, ad un sito o potranno anche installare un’altra app, il tutto senza lasciare Snapchat.

È un’enorme novità per la piattaforma, che dimostra quanto sia importante accumulare una grande base di utenti prima di pensare alla monetizzazione (anche se Twitter potrebbe dissentire). Nel 2015 Snapchat ha incassato 59 milioni di dollari, ma la compagnia prevede ricavi tra 250 milioni e 350 milioni nel 2016 e tra 500 milioni e 1 miliardo di dollari nel 2017.

Via: TheVerge
  • Tiwi

    perfect 😀 un bel fb 2 alla riscossa…pubblicità e rallentamenti a non finire

  • Francesco Balloi

    Avrò anche cambiato più rom che mutande nella mia vita, eppure continuo a trovare Snapchat di una difficoltà d’uso disarmante °_°

  • Alessandro

    Giusto perché non era abbastanza lenta, bravi