swift final

Apple Swift Playgrounds: programmare diventa un gioco da ragazzi, letteralmente (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Il WWDC 2016 è prima di tutto un evento dedicato agli sviluppatori e proprio riguardo allo sviluppo è dedicato Swift Playgrounds, un’inedita app per iPad davvero interessante.

Facendo leva sul fatto che Swift, per ora impiegato in 100.000 app sull’App Store, sarà il linguaggio di programmazione nel futuro di iOS, macOS, watchOS e tvOS Apple punta ai futuri sviluppatori con un’innovativo strumento di apprendimento.

“Dato che [Swift] è così semplice da imparare, può avvicinare tante più persone alla programmazione” ha dichiarato Tim Cook. Swift Playgrounds è infatti un’app che insegna a programmare con approccio molto semplice e stimolante, assimilabile ad un vero e proprio videogioco.

LEGGI ANCHE: Tra i numeri di Apple App Store ci sono guadagni da 50 miliardi di dollari

La grafica e le meccaniche strizzano l’occhio ai più giovani, ma i contenuti hanno di fondo sostanza con tutorial e procedure guidate che introducono l’utente al mondo della programmazione con focus ovviamente su Swift, ma con anche attenzione ai concetti base, validi per tutti i linguaggi.

Alcune attenzioni rifiniscono l’esperienza come la tastiera ottimizzata per il coding, con un set di caratteri e suggerimenti per inserire metodi al volo. Swift Playgrounds si propone quindi come uno dei più interessanti strumenti per imparare a programmare; arriverà insieme ad iOS 10 e sarà quindi scaricabile gratuitamente dall’App Store di iPad il prossimo autunno.