Blippar (head)

La ricerca passa dalle immagini, con l’app gratuita Blippar (foto)

Leonardo Banchi

Che cosa sta “vedendo” il vostro smartphone? A dirvelo può essere Blippar, un’applicazione gratuita che, dopo essere nata per riconoscere oggetti realizzati da aziende partner dell’app, dotati di un codice speciale, si è adesso aggiornata su Android ed iOS per fornirvi informazioni su tutto ciò che vi circonda.

Il funzionamento di Blippar è piuttosto semplice: un po’ come accade per Google Goggles, non dovrete fare altro che inquadrare con la fotocamera del dispositivo l’oggetto che vi interessa, ed attendere che l’applicazione capisca di cosa si tratta.

Molte informazioni a portata di mano

Ma a quale scopo fare tutto questo? L’obiettivo di Blippar è fornirvi informazioni utili su ciò che avete davanti: al riconoscimento di un oggetto, infatti, l’app vi proporrà una pagina contenente la sua definizione su wikipedia e articoli, video, immagini o altri contenuti dedicati ad esso, assieme a un elenco di Blipps (così si chiamano le ricerche effettuate su Blippar) correlati.

LEGGI ANCHE: Presto vedrete le pubblicità di Google nella ricerca immagini

Naturalmente, l’anima originale dell’applicazione non è stata sacrificata: se inquadrerete con il vostro smartphone un contenuto sponsorizzato, come questa immagine pubblicitaria, Blippar diventerà infatti un’app di realtà aumentata, che vi farà vedere il prodotto in questione con occhi completamente nuovi.

Download gratuito

Blippar è davvero un interessante esempio di come la comunicazione, e il modo di effettuare le ricerche, potrà cambiare nel prossimo futuro. Se volete metterla alla prova fin da subito, potete quindi scaricarla sul vostro smartphone Android o iOS cliccando sul badge per il download gratuito che trovate a seguire.

Play Store badge

App Store badge