facebook moments

Facebook vi invita ad installare Moments, con un pizzico di urgenza (foto)

Massimo Maiorano -

Dopo l’obbligo di utilizzo dell’applicazione Messenger per chattare con i propri contatti anche da browser mobile, Facebook ha deciso di invogliare i propri “amati” seguaci ad installare un’altra propria applicazione per poter beneficiare di alcune funzionalità del social network stesso.

Come segnalato da molti di voi, Facebook sta mandando degli avvisi agli utenti della sua app mobile per avvertire che dal 26 giugno Moments diventerà l’app predefinita per la gestione dei backup automatici delle proprie foto. Se voi aveste delle foto sincronizzate tramite l’app Facebook (non contano quelle pubblicate nei post o foto e video che aveste condiviso direttamente su Facebook), avete tempo fino al 7 luglio per loggarvi su Moments, o i contenuti sincronizzati saranno cancellati.

LEGGI ANCHELa versione 4.0 di Swipe for Facebook porta un sacco di novità

La data del 7 luglio è stata al momento comunicata agli utenti americani, ma non abbiamo conferme di una simile scadenza anche da noi. È possibile che la scadenza venga prorogata, visto il tam tam che si sta alzando, ma se eravate soliti utilizzare la sincronizzazione delle foto di Facebook, il nostro consiglio è quello di scaricare subito Moments e loggarvi all’app, per evitare ogni possibile problema.

Aggiornamento 13/06: abbiamo aggiornato l’articolo per includere anche la data del 26 giugno che l’app di Facebook sta segnalando a molti in Italia.

Via: EngadgetFonte: TechCrunch
  • Ma perchè qualcuno la usa? Meglio Foto di Google…

  • Avviso mai ricevuto… si fottano.

  • Non ci ho capito nulla, ma per sicurezza toglierò a facebook il permesso di accedere alla sd card…

    • Massimo Maiorano

      Cosa non ti è chiaro?

      • “Pare infatti che Facebook stia allertando coloro i quali utilizzano l’applicazione dedicata al servizio che dal 7 luglio in poi le foto scattate dai dispositivi mobile sincronizzate con il proprio account e solitamente salvate in un album privato sul social network saranno eliminate”
        Non capisco proprio questa frase né di quale servizio si stia parlando. Probabilmente significa che non uso questo servizio e non devo preoccuparmi. Giusto per sicurezza, nel caso in cui fb decida di toccare le mie foto, gli ho tolto il permesso di accesso alla memoria. 😉

        • antonioliccard0

          Si parla di foto salvate in un cloud di facebook, a mo’ di google foto. Puoi stare tranquillo per l’accesso alla sd card.

  • Martino Fontana

    Non ci posso credere…
    1) Quanto sono caduti in basso. Cosa bella è che erano già caduti in basso con l’obbligo di Messenger.
    2) Mi chiedo se lo faranno davvero. Potrebbe essere solo una scusa.
    3) Nel caso non sia una scusa SICURAMENTE quasi tutti non leggeranno il messaggio, e puf! Tutti bestemmieranno per questo e cambieranno social! Ok, ci sto sperando troppo…
    4) Ma come si fa nel 2016 ad utilizzare ancora Fessebook?

  • Marcantonio Manicone

    Non importa, tanto non faccio comunque sincronizzare a Facebook le mie foto

  • Momo1098r

    sarà, ma quello che scrivo su facebook ormai è proveniente esclusivamente da twitter 🙂

  • Riccardo Karmator

    Ci sono 3/4 app di terze parti che funzionano molto meglio di FB. Io ho utilizzato prima Fast Pro e adesso sto usando Metal Pro. Entrambe valide, leggere e che non implicano nessun permesso né il download di altre app per poter messaggiare

  • Gianfilippo

    Mi sa che hanno anticipato i tempi… A me da come termine ultimo il 26 giugno…

    • Il 26 giugno le foto saranno trasferite su Moments, che diventerà in pratica lo strumento predefinito per la sincronizzazione delle foto. Ci sarà comunque tempo fino al 7 luglio per loggarsi prima che le foto vengano cancellate in automatico.

  • Pentatonik

    invadenza totale su tutto!