bug facebook messenger maliciouschat

Un bug di Messenger permetteva di modificare le conversazioni passate (video)

Nicola Ligas

Non sono giorni lieti per Facebook Messenger, che dopo i disservizi di ieri, vede protagonista ora un bug, per fortuna già risolto, che permetteva di modificare o rimuovere qualsiasi contenuto inviato in precedenza.

I ricercatori di Check Point, hanno scovato questa falla, chiamata MaliciousChat, e ne hanno comunicato l’esistenza a Facebook prima di renderla pubblica, permettendo così all’azienda di risolverla tempestivamente.  Gli scenari immaginati da Check Point sono abbastanza “apocalittici”: “manipolazione della cronologia dei messaggi, come parte di una campagna fraudolenta, manomettere, alterare o nascondere informazioni importanti che possono avere ripercussioni legali, diffondere malware“, sono solo alcune delle possibili conseguenze di questo bug, che comunque non vedranno mai la luce, perché la falla è già stata arginata.

LEGGI ANCHEFacebook Messenger sposa le emoji variegate: ce ne sono 1.500 in arrivo! (video)

Se foste interessati a qualche ulteriore dettaglio tecnico, trovate la spiegazione dettagliata nel link alla fonte, mentre qui sotto trovate una demo di questo bug, per dimostrare che l’exploit era reale, almeno fino a qualche tempo fa.

Fonte: Check Point