La pubblicità arriverà anche su Google Maps

Giuseppe Tripodi Google ha annunciato che le aziende potranno promuovere le loro attività sulle mappe: siete pronti a vedere loghi di McDonald's e Starbucks su Google Maps?

Fino ad ora siamo stati abituati ad utilizzare Google Maps come un servizio completamente gratuito e senza alcun costo da parte nostra, neanche quello di guardare un banner. Ma era prevedibile che prima o poi BigG avrebbe iniziato a monetizzare anche sul servizio di mappe più utilizzato al mondo e quel momento sta per arrivare.

Google ha infatti annunciato che, a breve, i locali potranno beneficiare di nuove funzioni per promuovere il proprio business: tra le varie possibilità ci sarà anche l’opzione dei promoted pins all’interno delle mappe. Si tratta, in sostanza, della possibilità di promuovere l’attività facendo apparire il logo ben visibile all’interno di Google Maps, come nell’immagine qui sotto.

goog-maps-ads

LEGGI ANCHE: Il vostro account WhatsApp migliorerà la pubblicità e l’esperienza su Facebook

BigG ha dichiarato che un terzo delle ricerche sono collegate a locali e alla propria posizione e, proprio questo genere di ricerche, sta aumentando del 50% più velocemente rispetto alle altre richieste da mobile.

Per il momento Google non ha intenzione di utilizzare la cronologia delle ricerche per personalizzare i risultati (ad esempio mostrare sulla mappa locali a cui siamo interessati), ma ha annunciato che non ci sarà modo di disattivare la pubblicità su Google Maps.

Via: Re/Code