TripTracker Uber

Adesso con Uber potete tracciare gli spostamenti dei familiari

Giuseppe Tripodi

A marzo Uber ha lanciato i Family Profiles, che permettono a persone della stessa famiglia di condividere un unico metodo di pagamento. Adesso l’azienda ha aggiunto una nuova impostazione, che permette a chi gestisce il profilo familiare (e mette la carta di credito) di tracciare gli spostamenti degli altri membri.

In sostanza, ogni volta che il proprio partner o i propri figli prendono un’auto con Uber, arriverà una notifica sullo smartphone di chi gestisce il profilo, dalla quale potrà vedere su una mappa gli spostamenti del proprio familiare.

LEGGI ANCHE: Google Maps per iOS aggiunge una scheda per Uber e simili

TripTracker_NewsRoom (1)

La funzione è già disponibile per tutti i profili famiglia in tutto il mondo: l’unico requisito è avere l’ultima versione dell’applicazione, che potete scaricare dal badge di seguito.

Play Store badge App Store badge

WindowsStore_badge_Italian_it_Black_small_154x40

Fonte: Uber