La Russia lavora sul suo OS mobile, per liberarsi di Android e iOS

Giuseppe Tripodi -

Circa un anno fa avevamo parlato della volontà del governo russo di liberarsi di Android e iOS e già da allora circolavano indiscrezioni circa una collaborazione con Jolla.

Adesso arrivano finalmente nuove conferme in merito: una società russa chiamata Open Mobile Platform (Открытая Мобильная Платформа) sta infatti sviluppando un sistema operativo per contrastare (ed eliminare) i concorrenti statunitensi. Inoltre, il Ministro delle Comunicazioni Nikolai Nikiforov, ha inviato un tweet in cui annuncia l’apertura di diverse posizioni lavorative per lo sviluppo dell’OS.

LEGGI ANCHE: WhatsApp bloccato per 72 ore in Brasile

Ancora una volta, sembra che il sistema operativo sarà basato su Sailfish OS, prodotto dalla compagnia finlandese Jolla. Con un po’ di malizia, immaginiamo che il governo russo voglia liberarsi di Google, Apple e le altre società americane, per controllare le informazioni ed i servizi consultati dai propri cittadini.

Via: TheRegister