3-Italia

3 Italia rivede le tariffe per chiamare verso l’estero (ma non al ribasso)

Andrea Centorrino

Se l’Unione Europea ha posto dei paletti ben precisi per il roaming all’interno della Comunità, lo stesso non si può dire per le chiamate effettuate da un paese membro ad un altro: 3 Italia sfrutta questa occasione per bilanciare le perdite dell’Eurotariffa, e rivede al rialzo le tariffe per chiamare in tutte le zone.

Gli operatori dividono la Terra in 4 zone (trovate l’elenco completo dei paesi a fine articolo): per chiamare verso di esse dall’Italia, a partire dal 25 giugno 3 chiederà decisamente di più (ma almeno renderà più semplice ricordare quanto si paga per ogni zona – NdR):

  • Zona 1: 1 € / minuto (precedente: 50 cent / minuto)
  • Zona 2: 2 € / minuto (precedente: 2,03 cent / minuto)
  • Zona 3: 3 € / minuto (precedente: 2,03 cent / minuto)
  • Zona 4: 4 € / minuto (precedente: 3,05 cent / minuto)

LEGGI ANCHE: Europe Pass è la nuova offerta per l’estero di 3 Italia

Oltre a queste tariffe, addebitate anticipatamente a scatti di 60 secondi, si pagherà anche uno scatto alla risposta di 15,25c; il costo degli SMS verso tutte le zone resterà invariato (30,50c). A seguire, l’elenco dei paesi appartenenti a ciascuna zona. Questo aumento rappresenterà un problema per voi, o per chiamate del genere vi affidate a servizi VoIP?

Zona 1

Austria, Belgio, Bulgaria, Canada, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Guernsey, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, San Marino, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria, USA

Zona 2

Albania, Andorra, Bielorussia, Bosnia Herzegovina, Croazia, Groenlandia, Gibilterra, Guadalupe, Guyana Francese, Kazakistan, Islanda, Isole Faer Oer, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Macedonia, Malta, Martinica, Monaco, Norvegia, Repubblica Ceca, Repubblica Moldava, Repubblica Slovacca, Reunion, Romania, Russia, Serbia e Montenegro, Turchia, Ucraina

Zona 3

Australia, Bangladesh, Cina, Congo Rep.Dem, Emirati Arabi Uniti, Egitto, Filippine, Georgia, Giappone, Ghana, Hong Kong, India, Isole Marshall, Malawi, Marocco, Mauritius, Micronesia, Mondo Tre, Mozambico, Myanmar, Namibia, Niger, Nigeria, Nuova Zelanda, Repubblica Dominicana, Seychelles, Singapore, Siria, Sud Africa, Taiwan, Thailandia, Tunisia, Yemen

Zona 4

Resto del mondo (Paesi non appartenenti alle zone 1, 2, 3)

Via: Mondo3Fonte: Tre
  • TheAlabek

    Forse perché hanno “mitigato” il roaming?