Google Traduttore ora funziona all’interno di qualsiasi app Android, anche offline (foto e video)

Nicola Ligas -

Tocca per tradurre è la nuova funzione di Google Traduttore che si integra con qualsiasi altra app Android per farvi tradurre tutto istantaneamente. Basta copiare del testo all’interno dell’app che volete, e comparirà un’icona di Google Translate, che con un tap vi fornirà la traduzione del testo copiato. La funzione è disponibile in tutte le 103 lingue di Google Traduttore, su tutti i dispositivi Android da Jelly Bean (4.2) in poi. Per capire meglio come funziona, date un’occhiata al video a fine articolo.

Altra novità è la modalità offline, che da oggi funziona anche su iOS e che su Android ha ridotto la quantità di dati da scaricare del 90%. Pensate che adesso i pacchetti offline per Android pesano solo 25 MB ciascuno, contro le centinaia di megabyte di prima. Ah, e sia chiaro che Tocca per tradurre funziona anche offline, se avrete scaricato i corrispondenti pacchetti della lingua.

LEGGI ANCHELa ricerca Google adesso vi aiuta a tradurre ancor più facilmente (foto)

Infine, tra le lingue supportate dalla traduzione tramite fotocamera (powered by Word Lens), arriva ora anche il cinese (dal cinese all’inglese e viceversa). Ed anche questa funzione, è disponibile offline (sempre se avrete scaricato i relativi pacchetti).

Non ci resta che lasciarvi i badge per il download di Google Traduttore, seguiti da video e animazioni che meglio illustreranno quanto detto finora.

Play Store badge

App Store badge

Fonte: Google