Durex - campagna emoji profilattico

Durex al Consorzio Unicode: serve un’emoji per il profilattico (video)

Andrea Centorrino

Torniamo a parlare di emoji: fra quattro giorni il Consorzio Unicode si riunirà per decidere quali emoticon aggiungere alla prossima iterazione dello standard; Durex sfrutta l’occasione per lanciare una campagna di sensibilizzazione per l’introduzione di una nuova emoji che, come avrete già capito, dovrebbe rappresentare un profilattico.

Le motivazioni sono apparentemente nobili, ovvero stimolare i più i giovani a parlare del sesso sicuro e dei mezzi per la prevenzione delle malattie veneree, ma sotto sotto potrebbe esserci l’ennesima mossa commerciale dell’azienda (vi ricordate con quale tempismo crearono una pubblicità relativa alla famosa diatriba sul “colore del vestito”?).

LEGGI ANCHE: Le emoji che forse arriveranno con Unicode 9.0

Il Consorzio si riunirà presso gli uffici di Adobe a San Jose, ed una risposta sulla questione dovrebbe arrivare in tempi (relativamente) brevi. Dopo l’emoji del dito medio, quella del profilattico sembra quasi scontata: lasciamo decidere a voi se vada aggiunta o meno, magari dopo aver guardato i due video pubblicati da Durex.

Via: Phone ArenaFonte: YouTube
  • the

    Utilissimo per noi veneti che ci diamo spesso del “goldon”!

  • Ugo

    La campagna era comparsa qualche mese fa su Twitter.
    Ne sono grande sostenitore…

    • maurizio

      cioè te pensi davvero che mandare quella faccina a qualcuno per chat possa essere utile in qualche modo?

      • Ugo

        tutto aiuta.
        le percentuali d’uso dei preservativi sono scandalose.
        soprattutto tra i giovanissimi.
        soprattutto in italia.
        anche fosse un goldone in più sarebbe tanto di guadagnato.
        e per quel che costa…

  • Il video è carino, solo quello…

  • Psyco98

    Favorevole