Periscope final

Per conservare un live di Periscope basta un #Save

Giuseppe Tripodi Periscope accorcia le distanze da Facebook Live, permettendo di salvare i propri filmati permanentemente.

Per qualche mese Periscope ha avuto l’esclusiva sui video in diretta: Meerkat non è mai stato un vero concorrente, ma con i nuovi Live di Facebook la battaglia è tutta aperta. La piattaforma di streaming di Twitter fa un grande passo avanti, permettendo ai suoi utenti di salvare le dirette senza limiti di tempo.

Fino ad oggi, infatti, è possibile conservare una registrazione solo per 24 ore: superato il giorno di vita, gli utenti non potranno più visualizzare il filmato. Tuttavia, ora è possibile salvare permanentemente un video e, per farlo, basta inserire #Save nel titolo.

LEGGI ANCHE: Facebook migliora la ricerca dei Live Video: vedere cosa fanno gli altri è ancora più semplice

Il CEO dell’azienda, Kayvon Beykpour, ha annunciato su Periscope la novità in fase di test e, nel farlo, ha anche dato il suo saluto e ringraziato Katch, una società di terze parti che permetteva di salvare i video ma che ha chiuso poco tempo fa per mancanza di fondi.

La nuova funzione che permette di salvare i live dovrebbe essere già attiva su Periscope, accorciando le distanze con la piattaforma Live di Facebook.

Via: TechCrunch