Netflix-final-istock-2

Netflix permette ora la gestione del consumo dati su rete mobile (foto)

Nicola Ligas

È finalmente arrivato l’aggiornamento per l’app Android ed iOS che Netflix aveva promesso qualche tempo fa, quello che abilita la gestione del consumo dati cellulare.

Dalle impostazioni dell’app è infatti possibile scegliere se utilizzare una gestione automatica del consumo di dati, oppure se forzare sempre una delle seguenti 5 opzioni:

  • Disattivato: Netflix riprodurrà contenuti solo su rete Wi-Fi
  • Basso: circa 4 ore di visione per 1 GB di dati
  • Medio: circa 2 ore di visione per 1 GB di dati
  • Alto: circa 1 ora di visione per 1 GB di dati
  • Illimitato: Netflix riprodurrà contenuti al massimo della risoluzione e della qualità disponibili. (Questa opzione è fortemente sconsigliata senza una piano dati illimitato)

Oltre a questo, ed ai consueti bug fix, è stato aggiunto anche il supporto 3D Touch, con link rapidi a ricerca, per proseguire la visione di un contenuto, accedere alla sezione con i titoli di tendenza ed alla propria lista. L’app rimane ovviamente gratuita, e raggiungibile dai rispettivi store tramite i badge sottostanti.

Play Store badge

App Store badge

Via: iDownloadBlog
  • gianluca

    Per medio si intendo 720p?

  • Psyco98

    4h 1GB torna utile se viaggi parecchio e a fine mese avanza sempre qualche centinaio di MB. Che è decisamente il mio caso!

  • Dai, buono 4 ore un giga… Ci vedi 4-5 puntate di una serie o due film.