BlackBerry 6210 - 2

Avreste mai detto che BlackBerry 6210 sia uno dei gadget “più influenti di sempre”?

Andrea Centorrino

Se, secondo la rivista TIME, iPhone è il gadget “più influente di sempre”, quanto dobbiamo scendere nella classifica per trovare un BlackBerry? Ci basta arrivare quasi a metà, alla 24ª posizione (prima di iPad!), per trovare il BlackBerry “più influente di sempre”: il 6210.

Rilasciato nel 2003, il colore blu elettrico (ma era disponibile anche in nero) non si addiceva troppo ai businessmen che di li a poco ne avrebbero fatto un prodotto di successo, ma qualità come la tastiera QWERTY, la possibilità di leggere le email, un avanzato (per l’epoca) browser web combinate alla possibilità di effettuare chiamate ed inviare SMS ne facevano un dispositivo davvero desiderabile.

Tecnicamente, ci troviamo di fronte ad un cellulare con schermo monocromatico da 2,6″ con risoluzione di 160 x 100 pixel, CPU single-core ARM, 2 MB di RAM, 16 MB di memoria interna, batteria da 900 mAh e nessun tipo di fotocamera.

LEGGI ANCHE: I prossimi due smartphone di BlackBerry potrebbero essere in queste immagini

In questi 13 anni sono cambiate molte cose per BlackBerry, a partire dal nome (Reasearch In Motion…), e l’avvento di iPhone ne ha sostanzialmente decretato il declino. Difficilmente vedremo un futuro prodotto della società canadese apparire in un’altra lista del TIME, ma la speranza è l’ultima a morire. Qualcuno di voi ha avuto un BlackBerry 6210? Che ricordi ha di questo proto-smartphone?

Via: CrackBerryFonte: TIME