Nolan Bushnell

Il fondatore di Atari si dedicherà attivamente al mobile gaming

Giorgio Palmieri Vogliamo il remake di E.T. l'extra-terrestre.

Nolan Bushnell, alla veneranda età di 73 anni, ha stretto una collaborazione con lo studio di Amsterdam Spil Games per la realizzazione di nuove esperienze videoludiche appositamente studiate per le piattaforme mobili.

L’accordo prevede lo sviluppo di ben tre titoli, con il primo previsto per i primi mesi del 2017. Al momento, purtroppo, non si conoscono ulteriori dettagli.

LEGGI ANCHE: Plants vs. Zombies 2: ecco il (simpaticissimo) trailer di Zombleanno

Bushnell è uno dei creatori dell’iconico marchio Atari nel 1972 che, nel corso degli anni, ha supervisionato il rilascio di molti sistemi classici come il 2600. Speriamo che questa partnership possa portare anche solo un pizzico della magia Atari sui nostri dispositivi mobili.

Via: Engadget