Huawei Walter Ji

Huawei: saremo primi in Italia nel giro di qualche anno

Giuseppe Tripodi La società cinese è al secondo posto nel nostro paese, ma vuole superare Samsung nel giro di 2-3 anni.

Fino a qualche anno fa ci si poteva sentir domandare Hua…che?, ma negli ultimi tempi Huawei sta spingendo moltissimo in Italia e, grazie a martellanti campagne di marketing e smartphone molto fortunati come il Huawei P8 Lite, l’azienda cinese è riuscita velocemente a ritagliarsi un posto nel mercato italiano.

Attualmente la società è al secondo posto come volumi di dispositivi venduti in Italia, con il 19,7% del mercato: Walter Ji, presidente della divisione consumer di Huawei per l’Europa Occidentale, riconosce che Huawei ha fatto un buon lavoro, ma non è ancora abbastanza.

L’azienda, infatti, vuole puntare a scalzare Samsung e diventare prima in Italia nel giro di 2-3 anni: per Huawei, il nostro Paese è il secondo mercato al mondo in ambito consumer. Gli investimenti pubblicitari della società cinese hanno pagato e, secondo i sondaggi, oggi l’87% degli italiani conosce il marchio Huawei.

LEGGI ANCHE: Recensione Huawei P9

Ma adesso, dopo diversi anni nella fascia medio-bassa, adesso Huawei vuole scommettere anche in Italia sui top di gamma: per la promozione del P9 in Italia sarebbero stati investiti 15 milioni di euro. Secondo Walter Ji, è proprio questo il momento in cui insistere: il mercato smartphone mondiale è sostanzialmente immobile da anni (con Samsung, Apple e Huawei sul podio), ma adesso la società della mela ha registrato il primo calo degli ultimi 13 anni e le differenze tra i produttori leader si stanno assottigliando.

Via: Il Sole 24 Ore
Huawei P9

Huawei P9

confronta modello

Ultime dal forum:

  • realist

    I miei soldi di sicuro non li avrai.

    • Marco Missere

      Come mai questa certezza?

      • realist

        La risposta c’è l’hai sopra…
        E comunque…
        Non comprerò MAI telefoni cinesi venduti e marchiati in Europa.

        Le multinazionali con me hanno finito almeno 6 anni fa di spillare soldi.

        • Quindi (la mia è semplice curiosità eh) che telefono hai ora?

          • realist

            Xiaomi mi4w con miui 7.3stabile.
            Preso in Cina 2 anni fa

        • Marco Missere

          Sai che praticamente ogni smartphone è prodotto in Cina sì?

          • realist

            Certo.. E ovvio.

          • dwaltz

            Non ho capito: preferisci un cinese marchiato in corea o giappone?

  • paolacc

    Speriamo di no, sono tremendanente sopravvalutati

    • Marco Missere

      Perché pensi questo?

  • ILCONDOTTIERO

    Che faccia da sbruffone e prepotente basta guardarlo nella foto simpatia a mille . Purtroppo sono questi tipi ad ottenere traguardi ahimè…. Sono curioso di vedere come scalzeranno Samsung dalla leadership.

    • realist

      Semplice. Basta che li vendano come fa Samsung sui top di gamma. In Italia li pigliano tutti a rete il telefono.
      Poi si lamentano che oltre a non saper usare la tecnologia , se la puzzano anche dalla fame.
      Triste realtà.. Molto triste.

  • Tiwi

    huawei è cresciuta moltissimo negli ultimi anni..ricordo quando presi l’ideos..uno dei primi telefoni con android..e quando nominavo huawei..pareva chissa cosa avessi detto..
    sono molto contento per loro..tuttavia..sarà difficile scalzare samsung..e secondo me, difficilmente riusciranno, visto anche l’aumento di prezzi che hanno portato negli ultimi anni, specie con serie mate e P..e poi non credo che samsung resterà ferma a guardare..

  • Giovanni Manzottu

    Ho letto ieri un articolo su quello che hanno fatto per pubblicizzare la fotocamera del P9. Col piffero che compro un Huawei.