Spellbinders

Disponibile Spellbinders, il “Clash Royale” di Kiloo con acquisti in-app…un tantino vergognosi

Lorenzo Delli

Spellbinders – Avrete forse sentito parlare di Kiloo, il publisher che si nasconde dietro all’oltremodo celebre Subway Surfers. Qualche settimana fa il suddetto publisher annuncio Spellbinders, una sorta di MOBA per dispositivi mobili che doveva cercare di contrastare l’enorme successo di Clash Royale proponendo meccaniche leggermente differenti e, contemporaneamente, piuttosto simili.

Spellbinders ha debuttato proprio in queste ore sul Play Store di Google e sull’App Store di Apple, svelando le sue meccaniche di gioco e gli acquisti in-app che, nel titolo di questo articolo, abbiamo definito “vergognosi“.

LEGGI ANCHE: Rooms of Doom è il nuovo folle passatempo degli autori di Crossy Road

Le dinamiche di gioco sembrano piuttosto divertenti: si sceglie un titano, che giganteggia sullo sfondo del livello esultando per le nostre vittorie o maledicendo l’avversario, e con lui una serie di carte da gioco che ci permettono di scatenare magie di vario genere (fulmini, palle di fuoco, dardi incantati, cure) e creature. L’obiettivo è quello di abbattere i punti vita dell’avversario, grazie anche alla conquista di cannoni posti al centro dello schema che ci permettono di abbattere costantemente gli HP dell’avversario.

Tutto molto carino, sia dal punto di vista grafico che per quanto riguarda le meccaniche di gioco. Peccato che gli acquisti in-app risultino fin troppo fondamentali per vincere le partite contro gli altri giocatori. In sostanza è possibile acquistare dei veri e propri boost che vanno in sostanza a rovinare le partite donando, a chi li ha acquistati, mana extra, un’unità colossale, più poteri, esperienza e soldi.

Come se non bastasse, se avete la sfortuna di capitare contro giocatori che hanno scelto il vostro stesso titano, la strategia di gioco si riduce ad una gara di velocità a chi schiera più velocemente unità e magie. Stiamo forse esagerando? Non vi rimane che provarlo con mano: Spellbinders, come già accennato, è gratuito per Android e iOS. Vi aspettiamo nei commenti con le vostre impressioni a riguardo.

App Store badge

Play Store badge

  • Giuseppe D’Anna

    Non c’entra proprio nulla con Clash Royale.

  • kayoshin

    ci sto giocando e non è vero che gli acquisti sono vergognosi
    i cosidetti boost usano monete che si vincono giocando
    molto bello questo gioco
    speriamo faccia il successo che merita