WhatsApp introdurrà presto le videochiamate

Giuseppe Tripodi -

È già passato più di un anno da quando l’app di messaggistica ha introdotto le chiamate vocali e probabilmente probabilmente è giunta l’ora di iniziare a prepararsi per un una nuova funzione di spicco: parliamo, ovviamente, delle videochiamate WhatsApp.

Le stringhe delle traduzioni, infatti, lasciano poco spazio all’interpretazione: si parla esplicitamente di video call e le voci lasciano intendere che le videochiamate WhatsApp potranno utilizzare sia la fotocamera anteriore che quella posteriore.

LEGGI ANCHE: WhatsApp vuole sostituire le mail nell’invio di documenti?

Videochiamate WhatsApp su iOS. Ma Android?

Per il momento le stringhe delle traduzioni (che potete visualizzare in basso) fanno riferimento all’app per iOS e non sembrano essere ancora presenti nella variante Android dell’app.

Tuttavia, sebbene sia probabile che la funzione venga lanciata prima sul sistema operativo della mela (anche considerando il numero infinitamente basso di modelli su cui ottimizzare l’app), possiamo dare per assodato che le videochiamate WhatsApp arriveranno in un secondo momento anche per Android e, probabilmente, Windows 10 Mobile.

Non è facile stabilire una tempistica, ma il fatto che il team abbia già inserito le stringhe per la traduzione ci fa pensare che non può mancare poi molto al lancio delle videochiamate WhatsApp.

Via: DroidApp