Samsung-mobile-phone-sensor-with-Dual-Pixel-Technology.

Samsung sarebbe al lavoro sul sensore per smartphone più luminoso di sempre

Nicola Ligas

Secondo fonti non ufficiali, Samsung starebbe lavorando su un nuovo sensore CMOS per smartphone, da ben 1/1,7” di grandezza (giusto per raffronto: Galaxy S7 ha un sensore Sony da 1/2,5”) e con rapporto focale di 1.4.

Lo scopo è arrivare a risoluzioni intorno ai 18-24 megapixel, ereditando l’interfaccia basata sulla serie NX, i cui sviluppatori sono in pratica passati al settore mobile.

LEGGI ANCHE: Ecco alcuni indizi su Galaxy Note 6

Tenete presente che, anche se confermati, questi sono comunque piani sul lungo periodo, quindi non puntate subito il dito in direzione di Galaxy Note 6, perché potreste rimanere delusi. In ogni caso, per il momento, non si parla di dual-camera, almeno in casa Samsung (per quanto ne sappiamo).

Via: SamMobileFonte: Photo rumors
  • GattoMorbido

    Con lo spessore sempre minore degli smartphone sarà dura infilarci questo genere di sensori!
    E, a proposito di serie NX di Samsung: non era stata abbandonata? Non ditemi per occuparsi di mobile, please! La NX1era (è) davvero valida!

    • sembra che appunto ora si occupino di mobile

    • M-Redstone

      Sono grandi ma lo spazio lo occupano in larghezza, non in profondità…. infatti la fotocamera dell’S7 è meno sporgente di quella dell’S6

      • GattoMorbido

        non so…
        per costruire una certa ottica serve che il cono di luce colpisca in un certo modo il sensore passando attraverso la (le) lenti che devono essere a una certa distanza fra loro e dal sensore stesso…
        altrimenti si dovrebbe poter mettere il sensore da 1″ o più (chi ha detto full frame?), visto che lo spazio in larghezza non manca, non credi? 😀

        • the

          Sarebbe possibile fare arrivare la luce al sensore con un angolo molto acuto, come succedeva con molti design ottici sulle macchine a telemetro a pellicola, ma data la struttura “a pozzo” dei fotositi dei sensori digitali bisognerebbe anche avere dimensioni di pixel molto grandi. Per esempio la sony a7s rende usabili come su pellicola gli ottimi e piccolissimi voigtlander 15 e 12, mentre sulle altre c’è una forte caduta di nitidezza ai bordi. Certo che però si parla di un full frame da 12 megapixel, mentre qui su un telefonino si fa di tutto perchè i 12 megapixel attuali sembrano troppo pochi… Personalmente anche 6 megapixel sul telefonino mi basterebbero ed avanzerebbero!

          • GattoMorbido

            anche io credo che i megapixel sulle camere degli smartphone siano troppi e aumentino inutilmente: ormai siamo sui 3/5 mega a foto e lo spazio si esaurisce più in fretta di quanto non aumentino le sd…

            per non parlare del fatto che spesso contengono poco o nulla di significativo. ma questo è più un’osservazione soggettiva che oggettiva. 😀

          • the

            Infatti, ma si sa che è il numero che vende… Ci sono foto con contenuto assolutamente significativo scattate con macchine fotografiche con 6 megapixel, che non molti anni fa era comune sulle reflex top, ed anzi oserei dire che se una foto è bella è perchè comunica qualcosa a livello sentimentale, non a livello tecnico! Ho avuto un htc one, ed i 4 megapixel non mi sono assolutamente mai stati stretti, anche magari perchè ho una reflex da usare per robe più serie, mentre al contrario con il note 4 il peso delle foto è abbastanza fastidioso, specie quando si caricano le foto su dropbox o su qualsiasi altro backup cloud…