yahoo-mail

Yahoo Mail adesso integra Google Drive, Dropbox e Tumblr

Giuseppe Tripodi

Non solo email: Yahoo Mail si evolve e da oggi integra nuove piattaforme all’interno delle sue app Android e iOS. Parliamo di Google Drive, Dropbox e Tumblr, i cui account possono ora essere collegati al client di posta.

Google Drive e Dropbox sono utili per accedere ai nostri file sul cloud, che possono essere inviati facilmente per posta. Tumblr, invece, ci permette di cercare ed allegare GIF, già comodamente sono divise per categorie.

LEGGI ANCHE: Google presenta Gmailify, per rendere la posta di Hotmail / Outlook e Yahoo come Gmail

Inoltre, su iOS è ora possibile visualizzare un’anteprima immediata dei file di grandi dimensioni, mentre su Android è stata aggiunto un tasto per l’eliminazione istantanea delle bozze e tre nuovi widget da cui controllare la posta.

Potete scaricare subito l’ultima versione di Yahoo Mail dai badge qui sotto, mentre in fondo trovate il comunicato stampa.

Play Store badge App Store badge

 

Da oggi con la nuova Yahoo Mail App

 è possibile collegare Google Drive, Dropbox e Tumblr

di Josh Jacobson, Director, Product Management

14 aprile 2016, Milano – Da oggi, grazie alla nuova App Yahoo Mail, sarà possibile gestire più caselle postali e inviare e-mail direttamente dall’account preferito così come accedere ai propri account di Google Drive, Dropbox e Tumblr per condividere foto, file archiviati sul cloud, documenti, presentazioni o GIF animate.

Una GIF vale più di mille parole

Con la nuova app di Yahoo Mail, gli utenti possono inserire nella mail GIF animate tra quelle disponibili in tutto il mondo su Tumblr. Non solo saranno visualizzabili le GIF più popolari, ma si potrà scegliere tra differenti categorie, come Love, LOL, Cute, Cheers, Fail, Happy, o cercare la GIF più adatta per il singolo messaggio. La GIF sarà aggiunte automaticamente nella e-mail, semplicemente sfiorandola.

L’accesso al Cloud Storage on the Go

La prima volta che si toccherà l’icona Cloud, verrà chiesto di connettersi all’account Google Drive o Dropbox personale. Si avrà così l’accesso immediato a tutti file archiviati su Cloud. Sarà possibile effettuare la ricerca dei file in base al titolo o ai contenuti del documento.

Ulteriori aggiornamenti:

  • Anteprima immediata dei file di grandi dimensioni: su iPhone e iPad, è possibile visualizzare in anteprima un allegato prima di scaricarlo sul cellulare.
  • Eliminazione istantanea delle bozze: su dispositivi Android, se si vuole annullare una e-mail che si sta scrivendo, è disponibile una nuova opzione per eliminare da subito la bozza.
  • Tieniti sempre aggiornato con i widget Android sulla schermata iniziale: su dispositivi Android, tre widget sulla schermata iniziale offrono informazioni sulla casella di posta aggiornandosi in modo dinamico. Essi includono: un’anteprima della casella di posta, l’icona badge e un collegamento utile per la schermata di composizione.

Per utilizzare da subito la nuova Yahoo Mail, scaricate o aggiornate l’app dall’App Store o Play Store.

  • Andrea Micheletti

    Ma chi usa Yahoo Mail?

  • Pol Hallen

    avrebbero dovuto pensarci anni fa alle innovazioni… oramai sono tagliati fuori… e il servizio smtp di yahoo fa davvero cagare!