WhatsApp vuole sostituire le mail nell’invio di documenti?

Giuseppe Tripodi - E se WhatsApp sostituisse le mail per l'invio di documenti?

È passato solo un mese dall’aggiornamento che ha permesso a WhatsApp di inviare documenti in PDF, ma sembra che la società punterà molto su questa funzionalità nel prossimo futuro.

In un’intervista, il fondatore dell’app di messaggistica Jan Koum ha parlato dei piani dell’azienda relativi all’invio di documenti: WhatsApp supporterà presto altri formati e, ovviamente, verrà aggiornato anche il client web, che attualmente non permette ancora neanche la condivisione di PDF.

LEGGI ANCHE: Tutte le comunicazioni via WhatsApp sono da oggi crittografate

A giudicare dalle parole di Koum, sembra che la società voglia puntare molto sulla condivisione di file, andando potenzialmente a sostituire le mail:

Invio PDF principalmente via WhatsApp. È più semplice e più sicuro rispetto ad una mail e non rischio che il messaggio finisca nella cartella spam. In futuro aggiungeremo nuovi formati, anche per andare incontro agli impiegati delle compagnie che devono inviarsi file.

Cosa ne pensate di questo approccio? Quanti di voi usano già principalmente WhatsApp per la condivisione di documenti PDF?

Via: SmartDroid