Guida: Come scaricare app da App Store straniero

Giuseppe Tripodi

Capita molto spesso che alcune app o giochi vengono pubblicati solo in alcuni paesi del mondo, per scelta degli sviluppatori o semplicemente per testare il software su aree più ristrette: in questo caso se il nostro account non risulta registrato in quella zona, risulta impossibile scaricare l’app in questione. Tuttavia, c’è comunque un modo per scaricare app da App Store straniero e, sebbene sia un po’ macchinoso, non è affatto difficile.

Questa procedura è particolarmente utile per scaricare app gratis da un App Store straniero, in quanto non avrete bisogno di alcuna carta di credito valida nel paese interessato.

LEGGI ANCHE: Come liberare spazio su iPhone

Se volete provare un contenuto gratuito non ancora disponibile su App Store italiano, ecco come fare.

Come scaricare app da App Store straniero

scaricare app da app store straniero

Eseguite il logout

Il metodo più rapido per scaricare da un App Store straniero non è quello di cambiare Store, ma piuttosto scollegare l’account italiano e collegarsi con uno straniero, magari creandone uno da zero se necessario. Per prima cosa, quindi, eseguite il logout da App Store.

Per farlo, andate su Impostazioni > iTunes Store e App Store cliccate sulla mail dell’account in alto e selezionate Esci.

Cliccate prima sulla mail in alto, quindi selezionate Esci dal popup che si aprirà.
Cliccate prima sulla mail in alto, quindi selezionate Esci dal popup che si aprirà.

Create un nuovo account Apple

A questo punto, la cosa più conveniente da fare per scaricare app da App Store straniero, è creare un account Apple con residenza nel paese da cui vogliamo scaricare l’app o il gioco.

Avviate quindi App Store e cercate una qualsiasi app gratuita su AppStore e proseguite per installarla, cliccando su Ottieni e Installa: Apple vi chiederà di accedere o creare un nuovo ID Apple. Selezionate quest’ultimo per procedere alla creazione di un nuovo account.

Cercate una qualsiasi app gratis su App Store, provate ad installarla e quando Apple vi chiederà l'account selezionate Crea nuovo ID Apple
Cercate una qualsiasi app gratis su App Store, provate ad installarla e quando Apple vi chiederà l’account selezionate Crea nuovo ID Apple

Selezionate il paese e completate la procedura guidata

La prima cosa che vi verrà chiesta è il paese di residenza: ovviamente selezionate lo stato in cui è disponibile l’app che volete scaricare. Solitamente i paesi più “convenienti” per questi motivi sono Stati Uniti e Nuova Zelanda, quest’ultimo spesso utilizzato come zona di “test” per nuove app e giochi.

Per prima cosa, selezionate il paese che vi interessa.
Per prima cosa, selezionate il paese che vi interessa.

Accettate quindi i termini e le condizioni e, quando vi verrà chiesto un metodo di pagamento, selezionate pure None (Nessuno). A questo punto, completate il resto della procedura guidata inserendo un indirizzo e numero di telefono valido per il paese in questione.

Nota bene: per la creazione dell’account, dovete utilizzare un indirizzo email che non è stato associato a nessuna altro ID Apple. Qualora ce ne fosse bisogno, createne uno nuovo.

Verificate la mail e scaricate l’app dall’App Store straniero

A questo punto la procedura per creare l’account sarà completata ed Apple vi avrà inviato una mail all’indirizzo di posta indicato: cliccate su Verify now > per verificare l’email e avrete così completato la creazione del vostro ID Apple.

Adesso potete utilizzarlo per scaricare app da App Store stranieri; eventualmente, per tornare ad utilizzare il vostro account italiano, è sufficiente eseguire il logout (vedi primo punto) e ricollegarsi con l’ID Apple italiano.

Guida Come scaricare da App Store straniero - 12
Dopo aver creato il nuovo ID Apple estero, potrete scaricare contenuti disponibili su App Store stranieri