Pokemon go

Pokémon GO in fase di test anche in Australia e Nuova Zelanda

Giuseppe Tripodi

Anche se ci saranno solo 151 pokémon (o forse proprio per questo?), tutti gli appassionati dei mostriciattoli più famosi al mondo non vedono l’ora di poter mettere le mani su Pokémon GO, gioco in realtà aumentata sviluppato in collaborazione con Niantic di cui si è già parlato moltissimo.

Dopo una prima fase di prova in Giappone, adesso il team di sviluppo ha comunicato che il giovo verrà testato sul campo anche in Australia e Nuova Zelanda, in modo da fornire nuovi feedback ai developer.

LEGGI ANCHE: Svelati nuovi e succosi dettagli su Pokémon GO

Purtroppo temiamo che passerà ancora parecchio tempo prima di vedere dei Pikachu scorrazzare anche in territorio italiano, ma continueremo a seguire con grande interesse l’evoluzione del gioco.

Via: Ausdroid
  • Spero solo che i Pokemon siano distribuiti su TUTTO il territorio nazionale e non siano una “esclusiva” delle grandi città.