microsoft_translator_android_ios

Microsoft Translator funziona offline anche su iOS (e Google no!)

Giuseppe Tripodi - Microsoft ha battuto Google Translate, che ha ancora bisogno di connessione internet per funzionare su iPhone.

Difficilmente ci avreste scommesso su, ma Microsoft è arrivata prima di Google in materia di traduttori, annunciando che da oggi Microsoft Translator per iOS può tradurre immagini e testo da anche offline. Inoltre, adesso il traduttore di Microsoft integra un’estensione per Safari per la traduzione delle pagine web.

La traduzione offline era già disponibile su Android, dove però l’app deve affrontare la fortissima concorrenza di Google Traduttore, che sul sistema operativo del robottino verde non ha bisogno di connessione.

LEGGI ANCHE: Google Translate aiuta il 99% della popolazione a comunicare

Translator utilizza il sistema di intelligenza artificiale di Microsoft chiamato deep learning, già implementato in Skype Translator: potete metterlo alla prova scaricando subito Microsoft Translator per iOS dal badge di seguito.

App Store badge

Via: VentureBeat