Nokia-Lumia-830-hero11-jpg-800x553

Se Windows 10 non vi piace, potete tornare a Windows Phone 8.1 quando volete!

Giuseppe Tripodi

L’aggiornamento a Windows 10 Mobile si è fatto attendere a lungo, ma adesso chiunque abbia un Lumia supportato può eseguire l’update all’ultima versione del sistema operativo di Microsoft.

Tuttavia, parecchi utenti lamentano prestazioni peggiori con Windows 10 Mobile e, magari in attesa di una build più stabile, preferiscono tornare a Windows Phone 8.1: Microsoft infatti non nega questa possibilità e permette a tutti di ripristinare il proprio smartphone a Windows Phone 8.1.

LEGGI ANCHE:Microsoft deve uccidere i Lumia e reinventare il mobile

L’unico inconveniente è che per avere la migliore esperienza utente (ossia quella dell’Update 2) è necessario riconfigurare il dispositivo con la versione di fabbrica (spesso Windows Phone 8.1) e successivamente eseguire i due aggiornamenti di Microsoft.

Per il momento non è prevista la possibilità di installare direttamente Windows Phone 8.1 Update 2, ma considerando che altri produttori (ad esempio Apple) impediscono di installare versioni precedenti del sistema operativo, si tratta comunque di una buona soluzione.

Via: MSPU
  • Alessio Perelli

    Io l’ho testato sul 640xl dual sim che avevo,ed va veramente bene,zero lag,ecc,ero molto soddisfatto,(meglio di wp8,1)il problema è che molti hanno aggiornato e basta(magari con telefoni pieni di robaccia da mesi),una buona procedura corretta,sarebbe come quella che ho fatto io:tolto sim,ed sd,hard reset di wp8.1,installato il programmino,update,poi secondo update,e reset di nuovo,rimesso tutte le app(sulla memoria telefono,va molto meglio)i dati,ecc,non da backup,ma da capo,più tutti gli aggiornamenti delle app…è vero che ci è voluto un pò di tempo,ma così facendo è risultato tutto perfetto!