BlackBerry Priv - 12

BlackBerry vende poco: punterà tutto sulla fascia media Android per risollevarsi

Giuseppe Tripodi Nell'ultimo trimestre BlackBerry ha venduto ancor meno che nei mesi passati. Chen è fiducioso, ma deve scommettere su Android per risollevarsi.

Ci dispiace girare il dito nella piaga e sottolinearlo per l’ennesima volta ma BlackBerry non se la passa affatto bene. L’azienda canadese nell’ultimo trimestre ha venduto solo 600.000 dispositivi, non riuscendo a soddisfare le aspettative degli investitori di Wall Street (che prevedevano 850.000 unità) con numeri persino inferiori a quelli del precedente trimestre, quando erano state vendute 700.000 unità.

L’ultimo prodotto di BlackBerry è il famoso Priv, primo smartphone con Android dell’azienda canadese che farà da apripista a una nuova serie di dispositivi con il sistema operativo di Google.

LEGGI ANCHE: Marshmallow per BlackBerry Priv entro maggio

John Chen, che continua a dirsi fiducioso sul futuro dell’azienda canadese, ha già annunciato in passato che quest’anno BlackBerry punterà nuovamente su Android. Andando più nello specifico, in recenti dichiarazioni il CEO della società ha comunicato che BlackBerry realizzerà solo uno o due smartphone nel 2016 e che punterà alla fascia media del mercato Android.

Non è facile stabilire se questa nuova strategia sarà sufficiente per far sopravvivere BlackBerry, che nell’ultimo trimestre ha registrato perdite nette per 238 milioni di dollari, con utili per 468 milioni.

Via: CNET