Windows 10 Mobile Build 10586.218

Le 5 novità che ci sono piaciute di più di Windows 10 Mobile

Giuseppe Tripodi

Dopo una lunghissima attesa, diversi giorni fa Microsoft ha rilasciato finalmente l’aggiornamento ufficiale a Windows 10 Mobile, già disponibile per molti Lumia sul mercato.

Sebbene si porti dietro ancora alcune incertezze, Windows 10 Mobile è un gran passo avanti rispetto a Windows Phone 8.1 e in quasi due settimane di utilizzo intenso (a cui si sommano ovviamente tutti i mesi da Insider) abbiamo avuto modo di apprezzare tutte le novità più o meno evidenti introdotte dalla società di Redmond in questo update.

Ci sono parecchie nuove funzioni disponibili, ma ne abbiamo selezionate cinque che ci hanno convinto particolarmente: ecco quindi le nostre 5 novità preferite di Windows 10 Mobile.

Nuova interfaccia

Microsoft Lumia 950 XL ufficio final 

La prima cosa di cui vi accorgerete installando l’aggiornamento, è che Windows 10 Mobile è molto più bello delle versioni precedenti. L’interfaccia è stata ripulita, le Impostazioni sono organizzate meglio e, soprattutto, la schermata Start è decisamente più gradevole e personalizzabile. Ci siamo innamorati dello sfondo dietro i Tile trasparenti, che si sposano particolarmente bene con le animazioni dei Live Tile.

App universali e Continuum

Microsoft Continuum - 10

Quasi superfluo specificare che la più grande funzione di Windows 10 Mobile è Continuum, che ci permette di utilizzare lo smartphone come se fosse un PC collegandolo a tastiera e monitor esterni.

Per rendere Continuum davvero utilizzabile, Microsoft ha promosso il paradigma delle App Universali, ossia software che scalano automaticamente la propria interfaccia a seconda che siano utilizzati su smartphone, tablet o PC.

GUARDA LA NOSTRA PROVA: Microsoft Continuum

Continuum non è completamente esente da difetti, ma è di gran lunga il miglior tentativo di unificare l’esperienza utente tra smartphone e desktop mai visto finora.

Centro notifiche

14e8c004-3b36-469b-985f-6ba48f640107

Con uno swipe dall’alto verso il basso accediamo al centro notifiche, che include anche il nuovo Action Center. Si tratta sostanzialmente di impostazioni rapide, paragonabili a quelle che avrete già visto su Android e iOS. Abbiamo trovato la soluzione proposta da Microsoft comoda ed efficace, con quattro shortcut (personalizzabili) sempre visibili e gli altri richiamabili con un tap.

Inoltre, le notifiche stesse funzionano davvero bene: sono raggruppate per app ed è possibile scartare una singola notifica o l’intero gruppo. Molto comoda anche la possibilità di interagire, rispondendo ad un SMS o aggiungendo un commento su Facebook.

Microsoft Edge

Microsoft-Edge-final

Il nuovo browser che sostituisce Internet Explorer è una delle migliori app Microsoft preinstallate. Abbiamo trovato decisamente intelligente la posizione della barra degli indirizzi in basso, sempre raggiungibile anche con una mano, e abbiamo anche apprezzato l’Elenco di lettura, dove salvare gli articoli che non abbiamo ancora avuto il tempo di leggere.

Molto apprezzata anche la possibilità di selezionare il motore di ricerca predefinito e non essere costretti ad utilizzare Bing (che tuttavia è l’unico motore di ricerca che può utilizzare Cortana).

Nuova tastiera

Windows10Mobile_AZL7152

Non sarà la novità più evidente, ma la nuova tastiera di Windows 10 Mobile ci è piaciuta molto: il sistema Word Flow per digitare trascinando il dito funziona abbastanza bene, la dettatura vocale fa il suo dovere e ci siamo innamorati del joystick per muovere il cursore.

Inoltre, su display maggiori di 5″ è possibile spostare la tastiera tenendo premuta la barra spaziatrice e abilitare la digitazione a una mano che allinea la tastiera a destra o a sinistra.