Lo sviluppatore di InstaAgent è tornato a rubare le vostre password con due nuove app

Giuseppe Tripodi -

Il nome di InstaAgent vi dice qualcosa? Dovrebbe, perché era un’app malevola che è riuscita a rubare le password Instagram di centinaia di migliaia di utenti, finché non è stata rimossa dagli store lo scorso novembre.

Ma a quanto pare lo sviluppatore Turker Bayram non si è dato per vinto ed è tornato alla carica con nuove app su App Store(Who Cares With Me – InstaDetector e InstaCare – Who Cares With Me) e Play Store (Who Viewd Me on Instagram e Who Viewd Me – InstaDetector).

instacare

Così come faceva InstaAgent, questi software promettono di scoprire le persone che visitano il vostro account Instagram, ma in realtà non fanno altro che inviare i vostri username e password ad un server di terze parti. I commenti sullo Store testimoniano che si tratta di un’app malevola, come dimostrato anche dallo sviluppatore David L-R sul sito Peppersoft.

LEGGI ANCHE: AceDeceiver è un nuovo malware per iPhone che infetta anche senza jailbreak

È davvero incredibile che lo sviluppatore di una nota app malevola sia non solo riuscito a farsi approvare due nuovi software, ma che sia anche riuscito a scalare le classifiche di App Store: InstadDetector, infatti, è arrivata fino al sesto posto delle app più scaricate negli USA.

Instadetector classifica

Per nostra fortuna le due app in questione non sono disponibili in territorio italiano e le versioni su Play Store sono già state rimosse. In ogni caso, vige sempre la stessa, solita raccomandazione: dare i vostri dati di login ad app a caso non è una grande idea.

Fonte: Peppersoft