Google-Foto

Google Foto per Android ed iOS esporta finalmente i video in slow motion alla velocità corretta

Nicola Ligas

C’è una piccola novità nell’ultima versione dell’app Google Foto per dispositivi mobili, che ancora non è stata applicata sulla versione web del servizio, cioè la capacità di condividere video in slow motion alla velocità corretta.

La differenza si nota con quei filmati che abbiano solo alcune parti rallentate, mentre altre sono a velocità normale: adesso la condivisione del file avviene correttamente, mentre prima l’intero video veniva convertito in slow motion, perdendo così parte del phatos voluto.

LEGGI ANCHE: Alcuni indizi sul futuro Google Foto

Diciamo che più che di una nuova funzione, si tratta di bug fix, ed un bug anche bello grosso, nonostante questa modifica fosse passata in sordina nel recente aggiornamento di Google Foto alla versione 1.16.

Via: Android Police
  • dgero83

    refuso: pathos, non phatos.