apple iphone SE final 5

Evento Apple: 10 cose che probabilmente vi siete persi

Giuseppe Tripodi -

Ieri Apple ha finalmente presentato iPhone SE e iPad Pro 9.7, due dispositivi molto attesi dal grande pubblico, che non hanno destato troppa sorpresa.

D’altra parte, oltre ai due prodotti di punta dell’evento, ci sono dieci piccole novità che probabilmente non avete notato o di cui non si è parlato.

LEGGI ANCHE: Apple annuncia iPhone SE, display contenuto ma caratteristiche al top

  • iPad Pro 12.9 da 256 GB: il taglio da 256 GB è disponibile non solo per il nuovo iPad Pro da 9.7, ma anche per il precedente modello più grande. In Italia il prezzo per la versione solo WiFi è di 1.279€, la versione con LTE costa 1.429€
  • iPad Pro 9.7 supporta solo USB 2.0: a differenza del suo fratello maggiore, l’iPad Pro più piccolo non supporta l’USB 3.0. Questo vuol dire che la variante da 9,7″ non utilizza la stessa porta Lightning del modello da 12,9″. Ricordiamo che la differenza è parecchia: la velocità di trasferimento di USB 2 è compresa tra 25 e 35 MB/s, mentre l’USB 3.0 può arrivare a 625 MB/s
    iPad Pro 9.7 - 3
  • Nuove custodie colorate per iPhone e iPad: Apple ha introdotto nuovi colori primaverili per i case in silicone di iPhone e iPad: giallo, albicocca, rosa chiaro, lilla, blu reale e menta. Al contrario, sono state rimosse le tonalità blu, turchese e rosa.
    custodie colorate
    Inoltre, ci sono anche nuovi case di pelle per iPhone 6s, iPhone 6s Plus e iPhone SE.
    Le custodie in silicone per iPad Pro 9.7 costano 79€, la Smart Cover viene 59€
  • Il prezzo della Smart Keyboard per iPad Pro 9.7: la tastiera per il nuovo iPad in Italia costa 169€, ossia 10€ in meno della variante più grande. Negli USA la differenza è di 20$ (149$ vs 169$)
    iPad Pro 9.7 - 4
  • Classroom: si tratta di una nuova app per iPad che aiuta gli insegnanti ad organizzare la lezione (nel caso in cui tutta la classe sia dotata di iPad). Permette di aprire contemporaneamente un’app su tutti gli iPad degli studenti, di mostrare dei contenuti ad un gruppo di alunni, impedisce che gli studenti possano cambiare applicazione e tanto altro. Potete scaricarla subito da App Store.
    classroomapp-800x522
  • Vendite: durante l’evento, il dirigente Apple Greg Joswiak ha annunciato che Apple ha venduto 30 milioni di iPhone da 4″ nel 2015, che includono iPhone 5s e iPhone 5c. In totale, Apple ha venduto 231,5 milioni di iPhone nell’ultimo anno.
  • True Tone display: lo schermo utilizzato su iPad Pro 9.7 include una tecnologia che adatta i colori dello schermo alla luce ambientale (la funzione può essere disattivata)
  • iPhone 5s e iPad Air non sono più in vendita
  • Il Touch ID di iPhone SE è “vecchio”: il lettore di impronte del nuovo iPhone da 4″ non è lo stesso di iPhone 6s, ma quello utilizzato nelle versioni precedenti
  • Apple SIM: iPad Pro 9.7 include una Apple SIM integrata, ma anche un normale slot per la Nano-SIM
Via: MacRumors
  • Davide

    Classroom sembra una buona applicazione per gli insegnanti.

  • HabemusFerdo

    Vecchio quanto? Il touch id del 5s fa pena, del 6 va bene
    Ma quanta RAM ha iPhone 5SE mi chiedo?

    • Marco Battaglia

      2 gb

  • Umberto Tettamanti

    Certo che embeddata proprio non si può sentire..