google-maps-final

Google Maps supporta nuovi servizi in stile Uber (foto)

Giuseppe Tripodi

Con un aggiornamento sul blog ufficiale, Google ha annunciato che il suo servizio per le mappe supporterà altri servizi in stile Uber. Come avrete intuito, l’annuncio è rivolto principalmente ad altri paesi del mondo, dove è già possibile chiamare un’auto di Uber e vedere il tempo stimato di arrivo dall’app.

Adesso Google Maps fornisce lo stesso servizio anche con 99Taxis (Brasile), Ola Cabs (India), Hailo (Regno Unito e Spagna), mytaxi (Germania e Spagna) e Gett (Regno Unito).

LEGGI ANCHE: Google Maps aggiunge le tappe durante la navigazione

Inoltre, nel caso di Uber, adesso Maps presenta più soluzioni mostrando uberX, uberXL e UberBLACK come comparazione. La novità arriverà prima su Android e successivamente su iOS, ma purtroppo non in Italia (o almeno non a breve).

Fonte: Maps