Apple Watch  - 2

E se Apple Watch chiamasse direttamente il 118 in caso di infarto?

Giuseppe Tripodi

Come probabilmente saprete, Apple Watch è dotato di sensore di battito cardiaco: grazie a questa tecnologia, secondo un brevetto depositato dalla società di Cupertino, lo smartwatch potrebbe avviare automaticamente una segnalazione al pronto soccorso in caso di emergenze.

Parliamo di disturbi quali infarti ed aneurismi, ma anche tutta una serie di altre situazioni in cui è necessario l’intervento di un medico: ad esempio un incidente d’auto, che lo smartwatch potrebbe automaticamente captare tramite il movimento e il successivo rallentamento dei battiti cardiaci.

LEGGI ANCHE: Apple Watch a soli 25$? Sì, ma se non vi allenate pagate il resto!

In ogni caso, specifichiamo che il brevetto non parla esplicitamente di iPhone ed Apple Watch, ma considerando la descrizione è facile capire a quali dispositivi si riferisce.

Ovviamente, per il momento non c’è nulla del genere sugli Apple Watch e non sappiamo neanche se una funzionalità del genere verrà mai implementata, considerando la gravità di eventuali falsi allarmi. Tuttavia, si tratta di uno scenario interessante, che vale la pena tenere in considerazione.

Via: 9to5Mac
  • Steo_1125

    Bhe, ma non solo l’Apple Watch ne è fornito…Nessuno oltre a loro ci ha pensato?
    Non so come funzioni il sensore su di esso, ma sul mio Moto 360 2gen non è molto preciso, a quest’ora mi sarei trovato 325523 ambulanze sotto casa per i 180 battiti

  • Paranormal Italia

    Il 118 non esiste più ignurant, adesso c’è il numero unico d’emergenza 112.