Apple Evento 21 marzo

Evento Apple confermato: il 21 marzo conosceremo iPhone 5Se e iPad Pro Mini

Giuseppe Tripodi

Dopo una serie di rumor, abbiamo finalmente una conferma: l’evento Apple si terrà il 21 marzo al campus Infinite Loop di Cupertino, a partire dalle 10 am PST (19.00 ora italiana).

Ricordiamo che le maggiori novità che ci si aspetta dall’evento sono il nuovo iPhone 5SE e iPad Pro Mini.

Per quanto riguarda il primo, si tratta di un iPhone con display da 4″, che dovrebbe ricordare per estetica il vecchio iPhone 5s: con ogni probabilità sarà dotato di chip Apple A9 con coprocessore di movimento M9, supporterà Siri always-on, le Live Photos e sarà dotato di Touch ID per i pagamenti con Apple Pay. Ci si aspetta arrivi in due varianti da 16 GB e 64 Gb nelle colorazioni grigio siderale, argento, oro e oro rosa.

LEGGI ANCHE: Nuove conferme: iPhone da 4″ con Apple A9

Per quanto riguarda il tablet, ci sono ancora parecchie incertezze sul nome: sappiamo che è un dispositivo da 9,7″ e che sarà molto più simile ad iPad Pro che ai precedenti iPad Air. Per questo, sembra possa chiamarsi iPad Pro Mini, ma c’è anche chi suggerisce iPad Air 3 o addirittura un generico iPad 7. Proprio come iPad Pro, avrà quattro speaker e sarà dotato sul lato di Smart Connector, per collegare accessori quali Smart Keyboard e Apple Pencil.

Secondo quanto riferito finora, i nuovi iPhone e iPad saranno subito disponibili (questione di qualche giorno al massimo) dopo l’evento.

Non dovrebbero esserci troppe novità sul fronte Apple Watch: non ci si aspetta un nuovo modello fino all’autunno, ma questo evento potrebbe essere utile per lanciare nuovi cinturini.

Infine, il 21 marzo Apple potrebbe annunciare la disponibilità delle nuove versioni dei sistemi operativi per i suoi dispositivi, in particolare iOS 9.3, watchOS 2.2, OS X 10.11.4 e tvOS 9.2.

Come sempre noi seguiremo l’evento in diretta e vi invitiamo a stare con noi a chiacchierare sui nuovi prodotti della mela: l’appuntamento è fissato sempre per il 21 marzo e saremo in diretta a partire dalle 18.30.

  • Stefano

    Ancora con i devices da 16 GB. È rimasta solo la Apple a produrli. Sempre più ridicoli.