neato-smartwatch-vacuum

Con il robot Neato le pulizie si fanno da smartwatch

Giuseppe Tripodi -

Potreste chiedervi che fine hanno fatto i bei tempi in cui le pulizie si facevano con ramazza e secchiello, ma possiamo assicurarvi che dopo averne provato uno, vi innamorerete dei robot per le pulizie.

E se le soluzioni “classiche” non vi piacciono, sappiate che c’è chi ha fatto ancora di più e ha creato il primo robot aspirapolvere che potete controllare con Apple WatchAndroid Wear. Parliamo di Neato Botvat Connected, a cui possiamo comandare di iniziare o terminare le pulizie direttamente dal nostro smartwatch (a patto di essere connessi alla stessa rete WiFi).

LEGGI LA RECENSIONE: iRobot Roomba 980

Questo Botvat Connectet costa 699€: potete trovarlo ad esempio su Amazon, mentre le app per controllarlo da smartwatch le trovate dai badge di seguito.

Play Store badge

App Store badge

Via: Engadget
  • Andrea Marras

    scusate la domanda,ma a cosa serve se devo comandarlo dalla stessa rete?
    a quel punto posso usare un altro metodo… sarebbe stato buono se fosse dovuto essere collegato solo il robot cosi da poter fare le pulizie quando sono fuori casa

    • Stee

      Ci si può collegare con una VPN per esempio per fargli credere di essere nella stessa rete…
      Comunque lo trovo un tantino esagerato sia il prezzo sia il voler mettere a tutti i costi app/wifi/bluetooth e tecnologia in ogni luogo

  • Matteo Bottin

    Ma Neato viene dal veneto “Nèto” che significa “pulisco”? XD