TIM

Tim denunciata all’AGCM per il servizio a pagamento Tim Prime

Giuseppe Tripodi

Siamo piuttosto sicuri che tutti i clienti Tim ricorderanno bene Tim Prime, che potrebbero già aver provveduto a disattivare. Per tutti gli altri, facciamo un breve riepilogo: Tim Prime è un’opzione a pagamento (0,49€/settimana) che verrà automaticamente attivata a tutti i clienti entro il 10 aprile.

La promozione porta con sé alcuni vantaggi utili (navigazione in 4G, servizio clienti dedicato, cinema a prezzo ridotto e concorsi a premi) ma, come nel caso di Vodafone Exclusive, non a tutti gli utenti è andata a genio l’idea dell’attivazione senza alcuna richiesta.

LEGGI ANCHE: Tim Prime: cos’è e come disattivarlo

Proprio per questo motivo, l’ADUC (Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori) ha denunciato Tim all’AGCM, affinché il Garante prenda provvedimenti contro il caso specifico e, più generalmente, vieti l’attivazione automatica di opzioni a pagamento.

Secondo l’ADUC, infatti, si tratta di una pratica commerciale scorretta ed una semplice multa non basterebbe come deterrente per evitare in futuro nuovi episodi simili. Non mancheremo di tenervi aggiornati in proposito, ma nel frattempo potete leggere il testo integrale della denuncia a questo indirizzo.

Via: Mondo3