WhatsApp terminerà il supporto a molti Android, BlackBerry e Nokia entro il 2016

Andrea Centorrino -

All’inizio di questa settimana, WhatsApp ha celebrato il suo settimo compleanno, e ha reputato opportuno dare un taglio con il passato per concentrarsi sul suo futuro.

Di acqua sotto i ponti ne è passata dal 2009, e molti dispositivi supportati da WhatsApp hanno fatto il loro tempo: entro il 2016, le piattaforme BlackBerry (incluso BlackBerry 10), Nokia S40, Nokia Symbian S60, iOS 6Android 2.1, 2.2, Windows Phone 7.1 non verranno più supportate dal servizio di messaggistica.

LEGGI ANCHE: WhatsApp da record: oltre un miliardo di utenti attivi

Se è difficile che i nostri lettori utilizzino giornalmente una delle piattaforme sopracitate, a farne le spese sono sopratutto i paesi in via di sviluppo, dove molti dei dispositivi in circolazione utilizzano uno di quei sistemi operativi. Queste le parole del team:

Nonostante questi dispositivi siano stati una parte importante della nostra storia, non offrono le capacità di cui abbiamo bisogno per espandere le funzionalità della nostra app in futuro.

Questa è stata una decisione difficile, ma giusta per offrire alle persone modi migliori di restare in contatto con amici, famiglia e persone care attraverso WhatsApp.

While these mobile devices have been an important part of our story, they don’t offer the kind of capabilities we need to expand our app’s features in the future.

This was a tough decision for us to make, but the right one in order to give people better ways to keep in touch with friends, family, and loved ones using WhatsApp.

Vedremo dove sarà WhatsApp fra altri sette anni: nonostante gli auguri di ogni bene, la minaccia Telegram si fa ogni giorno più concreta.

Via: Venture BeatFonte: WhatsApp