Samsung annuncia la prima memoria flash per smartphone da 256 GB

Giuseppe Tripodi

Con foto sempre migliori e più dati da portare dietro, abbiamo bisogno anche di smartphone sempre più capienti: che ne dite di ben 256 GB di spazio? Direttamente tramite il proprio blog ufficiale, Samsung ha annunciato le prime memorie flash integrate da 256 GB.

Basate sullo standard Universal Flash Storage (UFS) 2.0, queste nuove memorie possono vantare fino a 45.000 e 40.000 operazioni di input/output per secondo (IOPS), rispettivamente in lettura e scrittura: più del doppio rispetto alle precedenti memorie UFS.

LEGGI ANCHE: Cortex-A32: ARM promette il 25% di efficienza in più per IoT e wearable

Infine, le nuove memorie di Samsung garantiscono una velocità di trasferimento dati fino a 850MB/s (quasi il doppio più veloce di un comune SSD da PC) e supportano velocità in scrittura fino a 260MB/s, circa il triplo delle microSD esterne ad alte performance.

A febbraio 2015 Samsung annunciava in pompa magna le memorie USF da 128 GB; in un anno la compagnia è riuscita a raddoppiare velocità e capienza delle proprie memorie flash, ennesima testimonianza della velocissima evoluzione del settore smartphone.

Fonte: Samsung