Ecosistema HP Elite x3

HP Elite x3 è così potente da aver un intero laptop come accessorio! (foto e video)

Giuseppe Tripodi - Al MWC di Barcellona HP ha presentato il nuovo Elite x3, che vuole essere il vostro smartphone Windows 10 Mobile, ma anche il vostro desktop e laptop.

Al Mobile World Congress di Barcellona HP ha introdotto il nuovo ed attesissimo Elite x3, con tutto il resto della famiglia di dispositivi: ci troviamo davanti non solo ad uno dei più potenti smartphone Windows 10 Mobile del mercato, ma anche ad accessori dedicati davvero esclusivi.

HP Elite x3 punta infatti a sostituire il vostro smartphone, ma anche il vostro PC desktop e il vostro laptop. E con queste caratteristiche ha tutte le carte in regola per farlo:

Caratteristiche HP Elite x3

  • Schermo: 5,96″ AMOLED QHD 2.560 x 1.440 con vetro Gorilla Glass 4 anti riflesso
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 820 quad-core a 2,15 GHz
  • GPU: Qualcomm Adreno 530
  • RAM: 4 GB LDDR4
  • Memoria interna: 64 GB espandibili tramite microSD
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel f/2.0
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel
  • Batteria: 4.150 mAh
  • Audio: 2 speaker stereo, 3 microfoni omnidireazionali con cancellazione del rumore HP Noise, supporto a microfono esterno tramite jack da 3,5
  • Connettività: Bluetooth 4.0 LE combo, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, NFC
  • Dimensioni: 83.5 x7.8 x 161.8 mm
  • Peso: da 195 g
  • OS: Windows 10 Mobile
  • Altro: Lettore di impronte digitali, USB Type-C 2.0, ricarica wireless Qi e PMA

Come potete leggere da voi, si tratta di caratteristiche di tutto rispetto che pongono questo Elite x3 nella fascia più alta del mercato smartphone. Ma la versa forza di questo prodotto risiede nell’ecosistema che HP è riuscita a creare; ad accompagnare il dispositivo ci sono infatti tre accessori di tutto rispetto: una dock per Continuum, due stampanti mobile e un laptop che funziona collegandosi ad Elite x3.

HP Desk Dock

HP_Desk_Dock_Elite_x3

La dock presentata da HP ci permette di utilizzare Continuum con Elite x3, ma sulla carta ha qualche chicca in più rispetto alla soluzione presentata da Microsoft, tra cui il sistema di sicurezza Security lock e il connettore Ethernet.

Inoltre, grazie al sistema di virtualizzazione HP Workspace, Elite x3 può emulare via cloud le classiche applicazioni desktop normalmente non compatibili con Continuum.

HP Mobile Extender

HP_Mobile_Extender_Folio_Elite_x3

Tra tutti gli accessori presentati da HP per arricchire il suo Elite x3, HP Mobile Extender (o ME dock, se preferite) è sicuramente il più interessante. Si tratta di una sorta di dummy laptop con display a LED da 12,5″ FullHD, tastiera completa con touchpad, 3 porte USB Type -C, uscita micro HDMI, ma niente processore, RAM o memoria interna.

Questo portatile viene mosso interamente da Elite x3, al quale si connette tramite USB Type-C o via wireless: si tratta, insomma, di una soluzione portatile per Continuum, il che spiega ancor meglio il nome Mobile Extender.

Uscita e prezzo HP Elite x3

HP Elite x3 sarà disponibile questa estate ad un prezzo ancora da annunciare: non mancheremo ovviamente di farvi avere ulteriori novità non appena disponibili.

Per il momento, a giudicare da quanto visto finora, HP Elite x3 è un dispositivo decisamente interessante, che potrebbe essere una soluzione ottimale per il business (e non solo). Di seguito una serie di immagini e filmati introduttivi con il comunicato stampa ufficiale di HP.

HP Inc. reinventa il computing con una piattaforma mobile di prossima generazione

HP Inc. presenta al Mobile World Congress HP Elite x3, pensato per indirizzare una significativa opportunità di mobility in ambito business

MILANO, 23 febbraio 2016 - HP Inc. ha annunciato al Mobile World Congress una soluzione innovativa che rivoluziona l’esperienza del mobile computing. Progettato per essere versatile  tanto da  indirizzare l’enorme cambiamento delle modalità e degli ambienti di lavoro, HP Inc. presenta un nuovo ecosistema mobile che guiderà la prossima generazione del computing.

HP Elite x3 con Windows 10 mobile racchiude tutte le funzioni di phablet, laptop e pc desktop in un unico device, abilitando gli utenti ad un’esperienza di utilizzo delle principali app di business sempre e comunque.

 

“La commercial mobility è dirompente per l’innovazione in azienda e non abbiamo mai visto innovazione a questi livelli”, ha detto Dion Weisler, President e Chief Executive Officer, HP Inc. “HP Elite x3 è una piattaforma mobile rivoluzionaria, che unisce mobility e computing in maniera significativa. Con la forza dei nostri partner stiamo trasformando il settore e rendendo la promessa della produttività in ambito mobile una realtà per i clienti”.

 

I professionisti di oggi si aspettano uno stile di computing diverso, ma è ancora obbligato a fare affidamento su differenti tecnologie e dispositivi per lavorare. Con Elite x3, le competenze dei partner di canale e le più recenti innovazioni di Microsoft, Qualcomm Technologies Inc. e Salesforce, HP offre la prossima generazione di soluzioni di computing, in cui la produttività di un PC e la flessibilità di un portatile  sono racchiusi in un unico dispositivo.

 

“Windows 10 è stato ideato per un’era più ‘personal computing’, in cui le esperienze, i contenuti e i dati sono disponibili costantemente  in mobilità”  ha detto Satya Nadella, Chief Executive Officer, Microsoft. “Insieme ai nostri partner, inclusi HP, Qualcomm e Salesforce, ci stiamo focalizzando nel rendere i clienti produttivi ovunque essi si trovino, dando continuità alla nostra mission di aiutare ogni singolo utente e organizzazione del mondo a raggiungere obiettivi sempre più alti”.

 

“L’ultimo processore di Qualcomm, unito alla leadership di HP nel segmento dei PC business, contribuisce a dare forma al futuro del computing”, ha detto Steve Mollenkopf, Chief Executive Officer, Qualcomm Incorporated. “L’uso innovativo da parte di HP del processore Snapdragon 820 con LTE sfrutta le sue potenti prestazioni e il basso consumo energetico, permettendo al phablet HP Elite x3 di offrire l’esperienza di un PC”.

 

“La velocità è la nuova ‘valuta’ del business, spingendo le aziende a fornire ai propri dipendenti strumenti che permettano di lavorare ovunque, in ogni momento e su qualsiasi dispositivo”  ha detto Marc Benioff, Chairman e Chief Executive Officer, Salesforce. “Siamo fieri di lavorare con partner come HP e Microsoft per mettere nelle mani di ogni utente mobile la potenza di Salesforce1 e della piattaforma di CRM numero uno al mondo.”

 

“Il concetto ‘end-to-end’ di HP, applicato a Elite x3, è semplicemente innovativo”, ha detto Tom Richards, Chief Executive Officer, CDW. “Il dispositivo è notevole già di per sé, ma la vera innovazione è l’ecosistema di accessori Elite x3 che permette un’esperienza continua su tutte le piattaforme di computing, offrendo una soluzione che supera il BYOD e va verso una trasformazione del workflow mobile”.

 

Un unico dispositivo che li contiene tutti

Elite x3 è il primo dispositivo mobile progettato per il business che racchiude la produttività di phablet, laptop e computer desktop in un solo dispositivo senza alcuna discontinuità.[i] Avvalendosi di Continuum di Windows 10, Elite x3 consente una facile transizione multi-screen tra smartphone e desktop[ii]. Gli utenti possono collegare Elite x3 con il suo ecosistema di accessori e usarlo come un laptop o un desktop, disponendo allo stesso tempo della produttività on-the-go in un phablet business di classe premium.

 

Gli utenti possono passare senza sforzo dall’utilizzo di Elite x3 come desktop, laptop o mobile device, senza più preoccuparsi di pensare a quale dispositivo usare per ogni ambiente di lavoro. Elite x3 sfrutta, inoltre, sistemi biometrici per sbloccare il dispositivo e offrire un ulteriore livello di protezione ai clienti enterprise.

 

“Dalle indicazioni dei nostri clienti abbiamo capito che le esigenze di mobility di alcuni utenti business non venivano soddisfatte, così come la necessità di una produttività in ambito mobile pari a quella dei PC”, ha detto Michael Park, Vice President e General Manager Mobility, HP Inc. “HP Elite x3 rappresenta la direzione verso cui sta andando il computing – un unico dispositivo che offra le funzioni di tutti gli altri: una soluzione tecnologica moderna per un ambiente di lavoro ‘mobile-centrico’ unita a grandi benefici per l’IT”.

 

Elite x3 offre un’esperienza di computing unica, che sfrutta la potenza del processore Snapdragon 820, di Windows 10 Mobile[iii] con Windows Continuum2, di HP Desk Dock e Mobile Extender opzionali, permettendo agli utenti di lavorare secondo le loro esigenze  dovunque si trovino. Gli utenti possono anche contare su una ricarica più veloce e semplice con la tecnologia Qualcomm® Quick Charge™ 3.0.

 

La Desk Dock offre la piena esperienza di un desktop ottimizzata per Elite x3. Il dispositivo include una DisplayPort per collegamento a monitor esterno, due porte USB-A e una USB-C™ per la gestione della continuità operativa e una porta Ethernet per gestire  indifferentemente il lavoro anche dalla scrivania. Elite x3 è collocabile in verticale sulla propria Desk Dock , con una comoda angolazione che garantisce una perfetta  visuale quando l’utente siede alla scrivania. Elite x3 può essere inserito sulla desk dock sia con sia senza custodia protettiva.

 

HP Mobile Extender crea l’esperienza di un laptop con uno schermo, quasi senza cornice, da 12,5 pollici (31,7 cm) dal peso di circa 1 kg. Per una maggiore sicurezza non vengono salvati dati sul Mobile Extender: tutte le app, le password e i file vengono salvati e gestiti da Elite x3.

 

Un nuovo livello di business mobility grazie a un solido ecosistema di soluzioni

Elite x3 permette, inoltre, agli utenti di lavorare con le loro app preferite e sulle quali fanno più affidamento. HP Workspace[iv], un’app-catalogo progettata da HP per consentire un facile accesso alle applicazioni virtuali, consente un’esperienza di utilizzo delle app senza discontinuità. HP Workspace crea un PC virtuale su Elite x3, con cui gli utenti possono accedere a cataloghi aziendali di app x86 tramite una soluzione virtuale. Grazie alla Desk Dock e al Mobile Extender, gli utenti possono accedere velocemente alle loro app virtuali con una tastiera completa e un mouse, di solito non disponibili quando si usa un dispositivo mobile.

 

La piattaforma Elite x3 ha il potenziale di cambiare il modo di lavorare delle aziende attraverso l’uso di un solo dispositivo. HP collabora con Salesforce, la piattaforma di CRM numero uno al mondo, per dotare ogni Elite x3 di Salesforce1[v]. Salesforce1 stabilisce un nuovo standard per il CRM, permettendo agli utenti di gestire i propri business dai loro dispositivi mobile con potenti strumenti che lavorano nel cloud, restando così aggiornati in tempo reale su qualunque dato di cui necessitano. Con Elite x3 e Salesforce1, i venditori possono gestire e aggiornare tutti i loro clienti e i relativi dati CRM più velocemente che mai, svolgendo il lavoro dovunque essi si trovino.

 

Fai del mondo il tuo ufficio con le nuove stampanti mobile

HP ha anche annunciato due nuove stampanti mobile che forniscono la migliore portabilità ai professionisti sempre in movimento. Le stampanti mobile all-in-one HP OfficeJet 200 e HP OfficeJet 250 sono compatte e leggere, dispongono di batteria di ultra-durata, notevoli velocità di stampa e i più alti livelli di resa di stampa[vi]. HP OfficeJet 200 facilita la stampa dovunque il lavoro venga svolto, dai laptop, agli smartphone fino ai tablet con Wi-Fi Direct[vii], consentendo agli utenti una connessione wireless anche quando non è disponibile una rete[viii][ix]. HP OfficeJet 250 è una stampante mobile all-in-one per stampare, scannerizzare e fotocopiare in movimento, aumentando la produttività grazie all’alimentatore automatico di documenti (ADF) da dieci pagine e facilitando la stampa senza fili tramite tecnologia Bluetooth® Smart[x] e Wi-Fi Direct. Entrambe le stampanti includono batteria integrata sostituibile, adattatore di corrente e supporto per la ricarica tramite AC e USB. HP è leader nella stampa mobile e offre una vasta gamma di soluzioni che semplificano la stampa business e consumer.

 

 

Prezzi e disponibilità

  • HP Elite x3 sarà disponibile da quest’estate. I prezzi del dispositivo e del relativo ecosistema di accessori e abbonamenti saranno resi noti prima del suo lancio.
  • HP OfficeJet 200 Mobile Printer sarà disponibile da maggio.
  • HP OfficeJet 250 Mobile All-in-One Printer sarà disponibile da settembre.

 

Ulteriori informazioni su HP Elite x3 sono disponibili sul sito www.hp.com/go/elitex3.

Via: WindowsCentral
  • ricktm

    Molto interessante, soprattutto il mobile extender. Peccato che il telefono sia così grande

  • a’ndre ‘ci

    ed ecco che continuum ha senso… non è da pensare come “mi attacco il telefono forzatamente”… con accessori come questo è naturale..

  • Imperium

    Il peso del laptop è dichiarato?

  • sfrigerio

    Qualcuno ricorda il Foleo di Palm nel 2007? Aveva un concetto simile al Mobile Extender di HP ora, si doveva collegare al Palm Treo per la parte comunicazione. Annunciato a maggio fu ritirato da Palm a settembre prima ancora di arrivare effettivamente sul mercato. Nel 2010 HP si comprò per 1,2 miliardi $ Palm per non farne praticamente nulla. Dice niente tutto questo?

  • frankefranke2012

    Ma ragazzi, se pensate che un telefono del genere sia grande da non poter stare nella tasca interna della giacca, direi proprio che non avete il senso delle misure… è un cellulare business, quindi dedicato soprattutto alla giacca e cravatta, e cosa c’è di più piacevole di un 6 pollici AMOLED per visualizzare in 2K i nostri contenuti web e le slide caricate da PC? Guardando le specifiche, secondo me rasentiamo lo stato dell’arte attuale in un phablet da poco meno di 8 mm di spessore; poi voi dite quello che volete, ma l’esperienza vissuta con W10 è tutta un’altra cosa rispetto ad altri OS, nè migliore nè tanto meno peggiore, in ogni caso gratificante almeno quanto la concorrenza più blasonata. Provare per credere, e con queste caratteristiche c’è da ricredersi senza alcun dubbio!

  • Edoardo Maria Bellotti

    Il progetto è certamente molto interessante e apre nuove prospettive per il futuro sia della telefonia mobile che del pc. Ma, attenzione, siamo solo all’inizio: occorre non dimenticare che anche con Continuum e con HP Extender il sistema operativo rimane comunque Windows Mobile e i programmi desktop non girano.