Apple Pay - Final

Ai cinesi piace così tanto Apple Pay da mandarlo in tilt

Cosimo Alfredo Pina

Rispettando le promesse, il colosso di Cupertino ha portato il suo servizio di pagamenti contactless, Apple Pay, in Cina. Il lancio di giovedì ha avuto così successo da renderlo quasi inutilizzabile.

Diversi utenti hanno infatti riportato come al momento del pagamento con Apple Pay ci siano stati errori di connessione o di verifica dei dati della carta di credito. Il tutto sarebbe stato dovuto ad un eccessivo utilizzo del servizio.

LEGGI ANCHE: Apple Pay è arrivato in Cina

Apple Pay supporta già l’80% dei circuiti di pagamento in Cina permettendo gli acquisti in alcuni dei più popolari e visitati store come 5Star.cn, Carrefour, Apple Store, McDonald’s, Burger King, 7-Eleven, KFC e molti altri.

A generare i problemi sono stati la larga diffusione, fin dal momento del lancio, e l’evidentemente grande interesse suscitato da questa nuova forma di pagamento che, sebbene non si sappia quando arriverà in Italia, potrebbe esordire in Francia già a giugno.

Fonte: Apple Insider
  • CAIO MARIZ®

    pazzesco