Microsoft Continuum - 10

Microsoft spiega perché Lumia 650 non supporta Continuum

Giuseppe Tripodi

Ieri Microsoft ha svelato il Lumia 650, nuovo medio gamma orientato al business che spicca per design ricercato. Tuttavia, nonostante questo dispositivo abbia Office preinstallato, manca di una delle funzionalità più utili per chi lavora con il proprio smartphone: Continuum.

Il motivo è ovvio: questa funzione è disponibile per hardware di fascia alta (Snapdragon 617 e superiori), ma il Lumia 650 è dotato solo di Snapdragon 212. Perché, quindi, Microsoft ha scelto di adottare un SoC di fascia medio-bassa, escludendo il supporto a Continuum?

LEGGI ANCHE: Microsoft Continuum, la nostra prova

La risposta è più ovvia del previsto, e potrebbe non piacervi: il prezzo (che poi non è neanche così basso, 239€). In una nota un portavoce Microsoft ha infatti spiegato quanto segue:

Stiamo puntando a fornire i dispositivi Windows 10 Mobile più produttivi per tutte le fasce di prezzo. Con Lumia 650, il nostro scopo era creare uno smartphone bello e abbordabile che le aziende potessero acquistare e adottare. In questa fascia di prezzo offriamo ai nostri clienti strumenti utili, come Office, integrazione di OneDrive e Cortana, in modo che gli utenti possano essere produttivi e rimanere sincronizzati su tutti i dispositivi Windows 10. Consigliamo a tutti gli utenti che puntano alla produttività garantita da Continuum di considerare Lumia 950 e Lumia 950 XL

Via: PhoneArena
  • Thorin

    Articolo tanto per pubblicare qualcosa, complimenti!

    • Lord Chaotic

      e quindi? ti dispiace????
      che commento inutile -.-‘