ELK

ELK: un’avventura dalle tinte malinconiche presto su iOS (e forse Android)

Giorgio Palmieri

Giornata di incontri videoludici quella di oggi: dopo la coppia Hearthstone e Kung Fu Panda, ora è il turno di Elk, un titolo per piattaforma iOS che sembra un incrocio tra Limbo e Deer God di Crescent Moon Games, supportato però da un’ispirata veste grafica realizzata con l’ausilio della tecnica passo-uno.

La storia è tanto semplice quanto intensa: Elk, un alce strappato alla sua famiglia dagli umani, vaga spaventato e solo in una terra straniera. Decide dunque di farsi coraggio e trovare la strada per tornare da loro. Si metterà in viaggio, in un’avventura a metà tra il rompicapo e il platform improntato sullo stealth.

LEGGI ANCHE: MARVEL Avengers Academy, ovvero quanto può cadere in basso il mobile gaming

Sebbene i lavori procedano celermente, Elk è un titolo ancora in pieno sviluppo. Ci sarà dunque da aspettare un po’, ed è probabile che, nel mentre, venga ufficializzato un rilascio anche su Android e Apple TV.

A seguire, una piccola immagine che ritrae uno degli sviluppatori al lavoro sulla componente grafica del gioco.

ELK 2

Via: Pocket GamerFonte: Wee Door