Runtastic_Results-featuregraphic

Nuovi esercizi e allenamenti con la nuova versione di Runtastic Results

Giuseppe Tripodi

Sono passate le prime 12 settimane dal lancio di Runtastic Results, la nuova app di Runtastic che prometteva di rimetterci in forma proprio nel giro di 3 mesi.

Che abbiate già attivato o meno l’account Premium (grazie al quale l’app funziona da personal trainer), sappiate che oggi Runtastic ha rilasciato la versione 1.2 dell’applicazione, che contiene 15 nuovi video esercizi e 4 nuovi allenamenti autonomi.

LEGGI ANCHE: Runtastic Results promette di rimettervi in forma in 12 settimane

Gli utenti Premium troveranno quindi i nuovi esercizi all’interno del loro piano d’allenamento, mentre gli utenti base potranno provare i nuovi allenamenti prima di decidere se abbonarsi.

Senza togliere altro tempo agli esercizi, vi lasciamo con i badge per il download, un video dimostrativo e il comunicato stampa.

Play Store badge

App Store badge

RUNTASTIC AGGIORNA LA PREMIATA APP RESULTS PER L’ALLENAMENTO A CORPO LIBERO

Tanti nuovissimi contenuti e 12 ulteriori settimane di allenamento

Linz, Austria | Published on: 12.02.2016

Runtastic Results ha attivato un nuovo piano di allenamento per tutti gli utenti che hanno completato le prime dodici settimane e che sono impazienti di continuare il loro percorso verso una forma fisica migliore e una vita più sana. Quattro nuovi allenamenti autonomi e quindici video esercizi in più, per rimanere motivati e rendere in benessere una buona abitudine

Oggi Runtastic, azienda leader nel settore digitale di fitness e salute che offre un completo ecosistema di prodotti, contenuti e servizi per il tracciamento e la gestione dei dati relativi alla forma fisica – ha lanciato un importante aggiornamento per l’app Runtastic Results per le piattaforme iOS e Android. L’app Results comprende una serie dinamica di piani di allenamento personalizzati, supportati da una completa Guida Nutrizionale e di Benessere, che ha lo scopo di aumentare la forza fisica, ridurre il grasso corporeo e tonificare la muscolatura. Questo aggiornamento contiene un nuovo piano di allenamento di 12 settimane per tutti gli utenti che sono vicini al completamento del precedente programma, oltre a nuovi video esercizi, nuovi Allenamenti Autonomi e la disponibilità di nuove lingue per raggiungere un pubblico ancora più internazionale.

“Siamo impazienti di condividere questi primi aggiornamenti e miglioramenti del prodotto con gli utenti di tutto il mondo” diceFlorian Gschwandtner, CEO e co-fondatore di Runtastic. “Vedere così tante persone trasformare non solo il proprio fisico ma addirittura vita è stata una fonte di ispirazione incredibile e siamo davvero soddisfatti e riconoscenti per tutto l’entusiasmo e i feedback che abbiamo ricevuto. Con queste premesse, non possiamo che aspettarci grandi risultati nelle prossime 12 settimane!”

Nuovi Contenuti, Nuova Motivazione

Con Runtastic Results, gli Utenti Premium hanno accesso ad un piano di allenamento dinamico di 12 settimane che consiste in esercizi personalizzati della durata di 15-45 minuti, formati da esercizi popolari come i push-ups, sit-ups e burpees, così come movimenti meno conosciuti che sfruttano il peso del corpo per generare un carico ottimale.

Questo aggiornamento include un programma di 12 settimane che fa seguito al programma rilasciato originariamente, per tutti quegli utenti che hanno completato il primo piano di allenamento personalizzato, oltre a 15 nuovi video esercizi e 4 nuovi Allenamenti Autonomi. I nuovi esercizi comprendono variazioni degli esercizi maggiormente apprezzati dagli utenti, come gli Up-Down Push-ups, Marching Wall Sit, Side Lunges e tante nuove versioni di Plank. I quattro nuovi Allenamenti Autonomi sono Sierra, Tango, Uniform e Victor, mentre Romeo sarà accessibile anche agli utenti base.

Più Contenuti Gratuiti, Più Localizzazione

Oltre ad offrire il meglio ai nostri utenti Premium, Runtastic vuole proporre un servizio ottimale anche a chi desidera provare l’app Results gratuitamente. Per questo abbiamo sbloccato nuovi video esercizi (Side-to-Side Push-ups, Jump Lunges, Wide High Knees, Scissor Kicks, Triceps Dip) e ulteriori Allenamenti Autonomi, per dare la possibilità a tutti di provare i vantaggi dell’app prima di accedere al programma completo.

Inoltre, l’app è ora disponibile in due lingue in più, polacco e ceco, che fanno parte delle principali 12 lingue degli utenti Runtastic, insieme a inglese, tedesco, spagnolo, francese, italiano, cinese e giapponese.

Perché scegliere l’allenamento a corpo libero

Il bodyweight training, che utilizza il peso corporeo per creare resistenza durante i movimenti, è stato al top delle tendenze fitness nel 2015, battendo persino l’allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT), il numero 1 dell’anno scorso. É stato provato che questo tipo di esercizi, semplici da capire ed effettuare, aumentano la forza fisica, danno una spinta al metabolismo e migliorano forma e benessere in generale più velocemente di molti altri metodi di allenamento. L’aspetto che rende questo tipo di attività così popolare è la possibilità di effettuare gli esercizi ovunque e in qualsiasi momento, senza bisogno di alcuna attrezzatura, palestra o istruttore. I movimenti suggeriti fanno lavorare il corpo per migliorare l’agilità, stabilità e resistenza, oltre a prevenire gli infortuni. Guarda tutti i vantaggi dell’allenamento a corpo libero in questa infografica.

“Non vediamo l’ora di vedere tante storie di successi”, continuaGschwandtner. “Grazie a Results, gli utenti trasformano il proprio corpo nel giro di poche settimane e Runtastic è qui per tenere alta la loro motivazione, la loro forza di volontà e l’appartenenza alla community il più a lungo possibile.”

  • vicioman

    Lo provata nella versione gratis, il problema è che non mettono nemmeno un piano completo per provare ma solo gli esercizi scollegati. In pratica per provare premium devi comprarlo… Eh beh..