Nokia 3350 indistruttibile - 2

Dopo più di 10 anni, una donna ritrova il suo Nokia 3350 perso nel pascolo: funzionerà? (foto)

Andrea Centorrino

Correva l’anno 2004 (o 2005, la protagonista di questa storia non lo ricorda con certezza) quando un’allevatrice di nome Missy perse il suo Nokia 3350 nei prati dove pascolava gli animali: non riuscendo poi a ritrovarlo nell’erba, lo diede per disperso ed acquistò il terminale più in voga in quel periodo (vediamo chi indovina qual’è: veniva prodotto da Motorola).

Arriviamo al 2016, e Missy ritrova il suo Nokia: come potete vedere nella foto in fondo all’articolo, segnato dal tempo, ma ancora perfettamente riconoscibile. Lo schermo è ormai pieno di fango, ed i tasti si sono degradati, ma dopo 10 anni nella terra il 3350 esiste ancora.

LEGGI ANCHE: Motorola Moto X Force può sopravvivere ad una caduta da 300 metri di altezza?

La “notizia” sarebbe ancora più straordinaria se il telefono si accendesse, ma l’allevatrice non riesce a trovare il caricabatterie. Vi starete chiedendo il perché di queste righe, se non per celebrare la robustezza dei prodotti Nokia di una volta, e quindi proviamo a dare un taglio etico a questa storia: quanto inquineranno i nostri dispositivi quando non saranno più nelle nostre tasche?

Via: PhoneArenaFonte: Gizmodo
  • David

    razr, sicuro

  • Io ho ritrovato il classico 3310 che stava a prendere la polvere sullo scaffale da più di 10 anni, funziona solo attaccandolo al caricabatteria, la batteria l’ho dovuta buttare perché piena di ossido, ci gioco ancora a snake e Space impact 😀