Fat battery

Un progetto Indiegogo per gli iPhone che tutti vorremmo: più grossi e con maggiore autonomia! (video)

Giuseppe Tripodi

Diciamoci la verità: a chi interessa davvero avere smartphone così sottili e leggeri? Non preferireste invece sopportare qualche millimetro in più per avere un’autonomia che vi permette di stare almeno qualche giorno senza pensare a ricaricare il vostro iPhone?

Beh, detto, fatto! C’era da aspettarselo, ma c’è effettivamente chi vuole realizzare un iPhone più spesso ma con il quadruplo della batteria. Il progetto è già arrivato su Indiegogo con il nome di Fat Battery e promette un iPhone 6s grosso il doppio (14 mm contro gli originali 7,1 mm) e un po’ più pesante (238 g invece di 143 g) ma con una batteria da ben 6.860 mAh (precisamente il quadruplo rispetto ai 1.715 mAh originali).

LEGGI ANCHE: Le batterie da una settimana sono a soli 2 anni di distanza

Dato che questo processo invalida la garanzia originale, il team di Fat Battery promette un accordo con la National Warranty Company per garantire un anno di garanzia all’iPhone modificato.

Infine, considerate che è possibile eseguire la modifica sul proprio iPhone o acquistarne uno già modificato: se vi alletta l’idea di far ingrassare la batteria del vostro iPhone, guardate il video di seguito e date un’occhiata alla pagina del progetto su Indiegogo.

Via: PhoneArena
  • eLar

    Io non mi capacito, iPhone è un grande dispositivo, ottimizzato, con le giuste app, ma l’autonomia è una grave pecca… A meno che non si prenda il Plus (che è un mattoncino, ammettiamolo), l’autonomia è ridicola. Il mio Sony Z3 è più sottile di un iPhone 5S, grande come un iPhone 6 (NON Plus), e la batteria dura due giorni. Possibile che Sony ce l’abbia fatta e Apple no? E’ tutto un gomblotto, hanno stato gli zinghiri!!!one!