cartella-clinica-ios8

Sapevate che iPhone potrebbe salvarvi la vita (e Android no)?

Giuseppe Tripodi

Con iOS 8 è stata introdotta una funzione che potrebbe essere molto utile nello sfortunato caso di incidente: nonostante si tratti di una funzione presente da più di un anno, non tutti ne sono a conoscenza e oggi se ne torna a parlare in seguito alle dichiarazioni di un paramedico a KoloTV.

Forse non tutti sanno, infatti, che dall’app Salute (integrata in iOS) è possibile creare una cartella clinica accessibile da chiunque anche a telefono bloccato, tramite la schermata Emergenza: qui è possibile impostare nome e cognome, data di nascita, condizioni cliniche, note mediche, allergie e reazioni allergiche, farmaci, contatti di emergenza, gruppo sanguigno, peso, altezza e intenzione di donare gli organi o meno.

LEGGI ANCHE: La dieta diventa più facile con questo scanner laser per cibi

Si tratta di informazioni molto utili in caso di primo soccorso: come specificato da Cindy Green, paramedico di REMSA, quando il team arriva sul luogo di un incidente, raramente sa chi si trova davanti e avere una cartella clinica del genere può essere di vitale importanza. Per accedere a questa schermata, infatti, è sufficiente cliccare il tasto Emergenza (lo stesso da cui eventualmente chiamare i soccorsi) e successivamente Cartella clinica.

Emergenze cartella clinica iOS

Purtroppo per il momento questa funzione è un’esclusiva di iOS, ma non sarebbe affatto male se qualcosa del genere venisse implementato anche su Android e Windows Phone, dato che lo smartphone è verosimilmente uno dei pochi oggetti che certamente avremo con noi nel malaugurato caso di incidente.

Via: MacCityNet