Apple ha dominato il mercato americano nel 2015, mentre Samsung cala ancora

Lorenzo Quiroli

Il mercato statunitense ha sempre costituito la roccaforte di casa Apple e il 2015 non fa eccezione, con l’azienda di Cupertino che si mantiene ad una quota di mercato eccezionale: 42,9% a dicembre, seppure con un calo dello 0,7% rispetto a settembre.

Ben distante è Samsung, con il suo 28,4%, in crescita rispetto a settembre ma in calo rispetto allo scorso anno (29,7%), mentre LG e Motorola si fermano a 9,9% e 5,4%, entrambe con mezzo punto percentuale in più rispetto a tre mesi prima.

LEGGI ANCHE: Il crollo di Windows Phone

L’unione però fa la forza, e così il robottino verde si afferma come sistema operativo più popolare con il 53,3%, mentre iOS si ferma al 42,9%. Agli altri rimangono le briciole, ossia il 2,9% per Windows Phone e lo 0,9% per BlackBerry, sempre più vicina ad abbandonare queste tabelle.

Via: Venturebeat