RISE OF MANA

Sapete perché Rise of Mana non arriverà da noi? Sta per chiudere i battenti

Giorgio Palmieri

Square Enix ha annunciato in data odierna che Rise of Mana chiuderà a marzo per motivi riconducibili agli scarsi introiti provenienti dal titolo. Il gioco, rilasciato in esclusiva in Giappone e presentato due anni fa sulle nostre pagine, è un Action JRPG free-to-play per Android, iOS e PS Vita facente parte della serie di World of Mana.

Il colosso nipponico ha poi dimostrato interesse riguardo ad una possibile riedizione del titolo in questione, con un modello di monetizzazione diverso e molte delle meccaniche riviste, improntate sull’esperienza offline.

LEGGI ANCHE: Final Fantasy IX: vediamolo in azione su smartphone

Potete dare un’occhiata al trailer di annuncio a fine articolo per farvi una idea più chiara a riguardo. In tutta franchezza, l’avreste voluto provare?

  • Fabio Lombardo

    la square enix non è per nulla un’azienda seria in quanto a giochi su smartphone, li fa, li cancella poi li rifà di nuovo cambiando il nome e li ricancella, oltre a far buttare il tempo fa buttare i soldi alla gente (per chi fa acquisti in app), sarebbe ora che qualcuno protestasse, fin quando son giochi offline va bene ma per quelli online zero fiducia