Voverc (8)

Voverc: il centralino VOIP virtuale che trasforma gli smartphone in interni della vostra azienda (foto)

Leonardo Banchi

Chi si è trovato a gestire un’azienda, sicuramente ha ben chiara l’importanza di un centralino telefonico, che permetta di amministrare le chiamate ricevute e in uscita, di dialogare con i propri colleghi e, più in generale, di dare al proprio pubblico un’immagine di professionalità.

Purtroppo, un centralino efficiente rappresenta un investimento che, specie per una piccola azienda appena nata, può risultare oneroso. Perché non sfruttare quindi gli oramai onnipresenti smartphone per aggirare il problema? Voverc è un servizio che permette proprio questo!

Il centralino si sposta sul cloud

Voverc è infatti un centralino VOIP, completamente cloud, il cui utilizzo non necessita di alcun acquisto di hardware: se il centralino è completamente virtuale, infatti, i tradizionali telefoni interni possono invece essere sostituiti da un’app installata sul proprio smartphone.

LEGGI ANCHE: Voxer, il Walkie-Talkie per il vostro smartphone

Voverc si compone di due elementi fondamentali: il centralino vero e proprio, che può essere amministrato via web, e l’applicazione installata sugli smartphone. Il primo, accessibile soltanto dall’amministratore del sistema, permette di utilizzare molte fra le più importanti funzioni dei centralini telefonici, come:

  • Aggiunta di nuovi interni
  • Creazione di gruppi e gestione degli utenti
  • Gestione delle chiamate in ingresso, con instradamento e messaggi di benvenuto
  • Amministrazione delle chiamate in uscita
  • Visualizzazione del registro delle chiamate
  • Gestione degli orari di apertura e chiusura
  • Segreteria telefonica

L’app, invece, si presenta come un normale dialer: una volta effettuato l’accesso con il proprio account, si avrà quindi accesso alla rubrica degli interni, alla rubrica personale e al registro delle chiamate, e sarà possibile utilizzare funzioni come l’impostazione “Non disturbare”.

Download Gratuito

L’applicazione di Voverc è disponibile gratuitamente sul Play Store, ma per utilizzarla dovrete sottoscrivere il piano di abbonamento più adatto alle vostre esigenze. È comunque possibile utilizzare una settimana di prova gratuita, durante la quale saranno disponibili tutte le funzionalità del centralino.

Play Store badge

App Store badge

  • silvio

    Davvero molto interessante la povero di sicuro. Grazie per la notizia.

    • Laura

      Grazie mille @disqus_I8aRZdPowA:disqus,
      se dovessi aver bisogno di supporto, non esitare a contattarci attraverso la nostra chat di assistenza 🙂

      Laura di Voverc

  • jacksp

    Così invece di dare i cellulari aziendali che puoi lasciare al lavoro a fine giornata ti ritrovi a ricevere telefonate anche fuori orario? Ma anche no.

    • Laura

      Ciao @disqus_TpJMa9DmG7:disqus ,
      in realtà è proprio il contrario: come puoi vedere dalla seconda immagine della gallery qui su, dal Pannello di Controllo di Voverc puoi scegliere di impostare gli orari di apertura e chiusura del centralino. Nelle ore di chiusura, puoi scegliere di impostare il servizio di Voicemail: chi ti chiama lascia un messaggio vocale e tu lo ricevi via mail.
      Tutti questi servizi sono gratuiti e inclusi nel prezzo dell’abbonamento.
      Il vantaggio? Non devi portare con te due telefoni (uno personale e uno aziendale) e hai tutti i vantaggi offerti da un numero fisso (che è più professionale di un cellulare, perché ti dà maggiore credibilità agli occhi dei clienti).
      Provare (gratis e senza carta di credito) per credere: http://bit.ly/OnboardVoverc 😉

      Laura di Voverc
      Social Media & Content Editor

      • jacksp

        Ciao Laura,

        Il problema non è di Voverc in sé, ma del fatto che un dipendente non sceglie lui di come gestire il cellulare aziendale. Se chi gestisce la piattaforma (il proprio responsabile o chi per lui) decide di non mettere limiti, la persona potrà essere chiamata in qualsiasi momento, e non ci si può nemmeno difendere dicendo che il cellulare è personale, perché da quando viene aggiunto a Voverc sarà come se fosse aziendale. Ovviamente non dipende da voi, ma spero che le mie riflessioni possano essere usate per prevenire abusi del servizio in questo senso.

        • Laura

          Tranquillo 🙂 Anche se l’account è aziendale, il dipendente può tranquillamente decidere di impostare sulla sua app di Voverc l’opzione “Non disturbare”, e questo non può essere affatto limitato da chi gestisce la piattaforma.
          Abbiamo pensato Voverc per portare le tue chiamate di lavoro dove vuoi, quando vuoi, se vuoi.
          Grazie mille per la tua riflessione 🙂

          • jacksp

            Ottimo! Grazie a te per i chiarimenti 🙂

  • Laura

    Grazie per l’articolo, Leonardo 🙂

    Laura di Voverc
    Social Media & Content Editor

  • DeST

    Peccato sia nata solo adesso, ormai ho già implementato una soluzione del genere usando csipsimple+messagenet+gateway+pbxes

    • Laura

      Ciao @DeSTq:disqus,
      Voverc nasce proprio per evitare tutti questi giri, inoltri e stratagemmi vari.
      Se vuoi liberarti di “csipsimple+messagenet+gateway+pbxes” e gestire la tua comunicazione in maniera più fluida, puoi comunque pensare di mantenere il tuo numero ed effettuare la portabilità con Voverc.
      Intanto, se vuoi, puoi provare il servizio gratuitamente qui: http://bit.ly/OnboardVoverc